SVEZIA: STOCCOLMA IN BICI NEL PROFONDO NORD

Una vacanza in bicicletta in una città elegante, frizzante d’estate quando il sole è alto fino a sera, tra la musica degli ABBA e le fiabe di Astrid Lindgren.

LA REGINA DELLE CAPITALI SCANDINAVE
Stoccolma è la Regina delle Capitali Scandinave che d’inverno indossa il suo mantello bianco e soffice, mentre d’estate ci regala un caleidoscopio di colori, dalla luce dorata riflessa dai palazzi storici oppure ultramoderni, all’azzurro intenso del cielo terso e dell’acqua calma e silenziosa. E non dimentichiamo il verde dei grandi parchi, freschi e di ampio respiro. Chi è alla ricerca di una città ricca di charme rimarrà affascinato dai vicoli acciottolati e sinuosi di Gamla Stan, che si snodano attorno al Palazzo Reale in un susseguirsi di negozi d'antiquariato, librerie da scoprire e caffé dal sapore d'altri tempi. Chi si immagina una realtà giovane e frizzante, adatta ai single, avrà quello che cerca: musei, negozi e vita notturna. Vi stupirà, questa città che si specchia tra le onde del Mar Baltico e sembra chiedere chi è la città più bella del Nord Europa: una è la risposta, e ne avrete la conferma anche voi!

COSA NON PUOI PERDERE A STOCCOLMA
  • Il vascello del XVII secolo nel Vasa Museum
  • Passeggiare nel verde dello Skansen
  • Shopping a Gamla Stan
  • Sentirsi un po’ bambini con Pippi Calzelunghe

MUSEI-AMO
Stoccolma offre più di 100 musei e alcuni valgono da soli la visita alla città: basti pensare al Vasa Museet che espone l'unica nave del ‘600 rimasta intatta, oppure lo Skansen, il museo all’aperto più vecchio d’Europa, o ancora il Junibacken, paradiso delle fiabe dove “incontrare” Pippi Calzelunghe. Quale visitare nel nostro giorno libero? La nostra dritta è lasciarsi affascinare e… contagiare dalla musica degli ABBA! Nel 2013 ha aperto i battenti il museo interamente dedicato al gruppo scandinavo che ha fatto cantare e ballare intere generazioni a suon di Mamma mia o Dancing queen. Qui si entra camminando e si esce danzando!
Ti piace questa vacanza?
CONTATTACI ORA
Dettaglio vacanza
Difficoltà: facile. Percorsi di circa 20-30 km su strade asfaltate, pianeggianti e alla portata di tutti.
Durata: 7 giorni e 6 notti, da lunedì pomeriggio a domenica mattina.
Quota individuale: € 620.
Comprende: sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie/triple con bagno, trattamento di mezza pensione, accompagnatore/interprete, percorsi guidati, materiali turistici, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende: viaggio, bevande, la cena del venerdì e quanto non indicato alla voce "Comprende".
Supplemento singola: € 280.
Noleggio bici: € 50 per 3 giorni.
Noleggio bici elettrica: su richiesta.
Sistemazione: Hotel Tapto.
Accompagnatore: uno dell'équipe di Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna lungo i percorsi guidati previsti dal programma. Conosce la lingua locale, è esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.
Lunedì: arrivo e sistemazione in hotel. Dalle 16 incontro con l’accompagnatore presso la reception: meeting introduttivo e consegna dei materiali. Dopo cena passeggiata tra le vie della Venezia del Baltico.
Martedì: consegna delle biciclette e primo percorso guidato. Dalla terrazza del municipio, l'imponente Stadshuset, inizia la visita che ci farà conoscere i due fulcri della capitale: da un lato la città vecchia, che occupa le due isole principali di Gamla Stam e Riddarholmen, dove il Mar Baltico e il lago Malaren si incontrano, dall'altra il cuore culturale ed economico che ruota attorno alla peculiare piazza di Sergelstorg, riconoscibile dal suo obelisco di vetro. Pranzo al mercato sotterraneo di Medborgar per assaggiare alcuni piatti della cucina svedese: köttbullar, raggmunk o smörgåsbord. Risaliamo in sella per scendere a Gamla Stam dove toccheremo i luoghi cardine della nuova city: Sergels Torg, Drottingatan e la splendida biblioteca centrale. Dopo cena la dritta è lo Stampen, storico locale con musica dal vivo, per una serata di jazz e birra.
Mercoledì: oggi è il giorno dei parchi e dei musei. Dall'isola dei musei Skeppsholmen fino al parco sorto sulla vecchia riserva di caccia, il Ladurgarsgardet. Pranzo nelle serre della residenza reale di Rosendals, immersa nel verde del parco, poi rientriamo scoprendo Dyurgarden, il magnifico parco cittadino, pedalando lungo le rive del mar Baltico solcato dalle imbarcazioni a vela. La sosta è d'obbligo al Vasamuseet, dove ammireremo il vascello del '600 recuperato dai fondali marini, e poi ci rilasseremo con una "fikà", la tradizionale pausa torta e caffè. Dopo cena il Grona Lunds Tivoli, il famoso parco dei divertimenti di Stoccolma.
Giovedì: alla scoperta di una zona molto particolare, il cimitero di Skogskyrkogarden, famoso e tutelato dall’Unesco per la costruzione innovativa realizzata nel 1917 da due giovani architetti del Funzionalismo, Gunnar Asplund e Sigurd Lewerentz. Questa opera monumentale ha richiesto 25 anni di lavori e rappresenta alla perfezione la concezione nordica della natura, della vita e della morte. Pedaliamo verso nord attraversando il parco della riserva naturale di Nacka, dove pranzeremo al sacco e visiteremo il quartiere di Hammarby, raro esempio di sviluppo urbano sostenibile, fino al traghetto che ci porterà all'Isola di Sodermalm. Ci addentriamo in un'atmosfera in costante fermento, nel cuore pulsante dello sviluppo culturale e artistico della nuova Stoccolma. La dritta serale è Drottingholm, al Fashing, un jazzbar pieno di vita.
Venerdi: giornata libera. Voglia di cultura? Un tuffo nei musei della Capitale: Nordiska Museet, Moderna Museet, Fotografiska, il parco-museo all'aperto più grande d'Europa, lo Skansen, con più di 160 edifici storici in legno tra cui case e fattorie dell’Ottocento, oppure il nuovissimo Abba Museet. Un po’ di relax per chi sceglie il lago Malaren sull'isola di Langholmen, dov’è possibile provare l’esperienza di un bagno nelle acque nordiche. Voglia di shopping? Una passeggiata tra i negozi di Stureplan, con caffè nell'antico e riservato Sturekatten. Ancora indeciso? Stoccolma offre ancora molto, da una giornata col traghetto tra le migliaia di isole dell'arcipelago, alla possibilità di rilassarsi un paio d'ore nelle acque termali del Centralbadet, un piccolo centro benessere dall'architettura Liberty e dall'atmosfera retrò. Cena libera in uno dei tanti locali del centro, e per chi ha voglia di ballare il famosissimo Debaser.
Sabato: rilassante passeggiata nei giardini del Drottningholms Slott, residenza estiva del re, poco fuori Stoccolma. Pranzo nel mercato Saluhall o in un localino di Ostermalm. Pomeriggio libero dedicato agli acquisti: Stureplan, Ostermalm, Sergels Torg, Gamla Stam traboccano di negozietti che spaziano dall’artigianato locale ai più moderni oggetti di design. Concludiamo la giornata con una tappa a Stureplan, cuore pulsante e danzante della nightlife svedese.
Domenica: siamo giunti al termine. Saluti e partenza, sicuri che Stoccolma ci ospiterà presto ancora una volta!
Com’è una vacanza in bicicletta
Le vacanze in bicicletta con Jonas sono facili percorsi guidati su piste ciclabili o strade a basso traffico, pianeggianti e alla portata di tutti. Singoli, coppie, gruppi di amici o famiglie con bambini: tutti possono partecipare e non occorre essere allenati.
Potrai vivere in libertà la tua vacanza, pedalando su comode city-bike nella prima parte della giornata, mentre nel pomeriggio potrai scegliere se visitare musei, andare per negozi e comunque approfondire i tuoi interessi.
Se vuoi pedalare un po’ di più, puoi optare per le nostre vacanze itineranti: il chilometraggio aumenta ma anche la soddisfazione di arrivare alla meta, attraverso percorsi ciclabili immersi nella natura. Pedala senza pensieri: ogni sera ti aspetta un nuovo confortevole hotel e una cena calda, mentre al trasporto bagagli ci pensa il nostro personale.
Qualsiasi sia la vacanza da te scelta, scoprirai che la bici è il mezzo di trasporto più green che ci sia! Ti consentirà di entrare in sintonia con i tuoi compagni di viaggio e con la gente locale, rispettando il territorio a ritmo slow: una vacanza dev’essere rilassante perché si corre già tutto il resto dell’anno! Inoltre, in linea con la nostra filosofia Eco-Logica, abbiamo scelto di limitare i danni all’ambiente, evitando il viaggio continuo tra Italia e resto d’Europa di furgoni carichi di biciclette, utilizzando invece quelle offerte dai partner in loco.
Gli accompagnatori, persone esperte dei luoghi visitati, ti seguiranno in questo viaggio tra natura e cultura, contagiandoti con il loro entusiasmo e l’amore per il territorio.
Hai altre domande sulle vacanze in bicicletta? Clicca qui FAQ bicicletta.
"Un ringraziamento speciale alla guida Davide che si è dimostrato molto disponibile e professionale. Ha un'ottima cultura del luogo che ha condiviso con il gruppo rispondendo con gentilezza ad ogni nostra curiosità. Grazie Jonas per la bella esperienza fatta!"
Elisa
Dettaglio vacanza
Difficoltà: facile. Percorsi di circa 20-30 km su strade asfaltate, pianeggianti e alla portata di tutti.
Durata: 7 giorni e 6 notti, da lunedì pomeriggio a domenica mattina.
Quota individuale: € 620.
Comprende: sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie/triple con bagno, trattamento di mezza pensione, accompagnatore/interprete, percorsi guidati, materiali turistici, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende: viaggio, bevande, la cena del venerdì e quanto non indicato alla voce "Comprende".
Supplemento singola: € 280.
Noleggio bici: € 50 per 3 giorni.
Noleggio bici elettrica: su richiesta.
Sistemazione: Hotel Tapto.
Accompagnatore: uno dell'équipe di Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna lungo i percorsi guidati previsti dal programma. Conosce la lingua locale, è esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.