Grecia: Kos e Isole Dodecaneso in barca a vela

Visiteremo le isole greche più belle come Kos, Lipsi e Leros e le spiagge di Kardamena e Lakki. Sarà una crociera in barca a vela tra le principali isole del Dodecaneso durante la quale raggiungere baie incontaminate e mari cristallini. VERSO L'ORIENTE
Navigazioni sul confine tra oriente ed occidente, vento costante, mare straordinariamente pulito e azzurro, isole ancora selvagge, paesini di case imbiancate e la Turchia sempre in vista: sono questi gli ingredienti dell’incredibile itinerario a vela. La magia continua anche a terra, tra foreste di pini e tuie delle montagne, castelli veneziani e aree archeologiche ricche di storie e testimonianze del passato. Veleggiare in questi mari vuol dire viaggiare veramente, attraverso i visi delle persone e i piatti tipici dal caratteristico sapore d’oriente ma anche navigare sulle tracce della storia, verso il museo di Alicarnasso e alla ricerca del colosso di Rodi, una delle 8 meraviglie del mondo antico che, smembrato, si ritrova in ogni luogo sotto forma di frammento.

COSA NON PUOI PERDERTI NEL DODECANESO
- Il tempio dell’Asclepieion di Kos;
- ll villaggio di Pandeli sull’isola di Leros;
- l’atmosfera sospesa di Arki e la sua Laguna Blu;
- l’acqua termale di Therma a Kos.

DODECANESO: UNA MANCIATA DI ISOLE
Una dozzina di isole dolcemente accoccolate all’estremo limite del mar Egeo, ultimo avamposto d’Europa a poche miglia dalla costa Turca e da Creta. Kos, Patmos, Rodi e poi ancora Astipalea, Leros, Lipsi, Nisiros, Kalimnos, Kastellorizo e Tilos, sono tante isole diverse ognuna con la sua particolarità ma tutte accumunate dal bianco delle case, dalle bellissime spiagge di acqua zaffiro e smeraldo e da una frizzante vita notturna. Il Dodecaneso è un mix di storia, arte e cultura, dove la bellezza del mare e l’ospitalità della gente rende la vacanza magica e indimenticabile.