Stile di vita: Senza pensieri

Caicco e bici nelle isole della laguna di Venezia

Scopri il litorale veneziano in caicco. Goditi una crociera in caicco attraverso la Laguna più famosa del mondo: Venezia e le sue isole ti aspettano per regalarti tante esperienze indimenticabili!
Durata
7 giorni e 6 notti.
Partenze
Date
Partenza domenica
da € 750 per persona

Un nuovo modo di viaggiare. Vivere Venezia dal mare e immergersi nella sua cultura attraverso esperienze da provare.  Sei giorni alla ricerca delle bellezze e dei dintorni del capoluogo lagunare a bordo di un caicco di 18 mt, dove ogni giorno ti aspetta un'attività diversa tra arte, luoghi nascosti e cibi della tradizione.
Finalmente una vacanza insolita dove cimentarsi nell'arte del vetro, nella coltivazione delle "castraure" e l'allevamento dei "peoci",   pedalare lungo i murazzi e  visitare Palazzo Ducale in notturna.
Avvera il tuo sogno e ammira la città dal punto di vista di un vero veneziano!

Domenica:

inizia la nostra settimana all'insegna di tante esperienze, ad attenderci una Marina moderna e attrezzata con servizi di alto livello: la darsena Le Saline. Dopo il briefing di benvenuto e cocktail per un primo brindisi, non abbiamo tempo da perdere: siamo pronti per scoprire una tradizione antichissima. Sappiamo tutti cosa sono le peocere? Andiamo a scoprire questi tipici allevamenti di mitili ed il loro funzionamento un’esperienza davvero curiosa. Per il dopo cena ci attende la piccola Venezia, la parte storica di Chioggia per una passeggiata tra le sue calette.

Lunedì:

siamo pronti a immergerci nel clima veneziano e allora non può mancare la visita agli allevamenti di branzino e orate tipici della zona e magari fare quattro chiacchere con chi li gestisce, una tradizione antica che non deve essere dimenticata. Pranzo a bordo e un po' di meritato relax di fronte all'isola di Caroman. Nel pomeriggio possiamo scegliere cosa fare: andare alla scoperta di Pellestrina con la bicicletta lungo i suoi tipici Murazzi o, per i più pigri, una giornata di sole nelle spiagge selvagge dell’isola? La Marina di Sant'Elena ci attende per una deliziosa cena a bordo, per digerire è consigliabile passeggiata sotto le stelle per la romantica Venezia magari arrivando fino a San Marco.

Martedì:

salperemo dopo colazione alla scoperta di una delle più famose isole veneziane: eccoci a Murano. La sua artigianalità del vetro soffiato è nota in tutto il mondo e presso le sue fabbriche di vetro è possibile assistere dal vivo alla creazione di oggetti d'arte, che spettacolo! Torneremo poi a bordo per il pranzo in compagnia, relax al sole in prua e una nuotata rigenerante prima di raggiungere la darsena TrePorti, a nord della Laguna. Alla sera cena libera in un ristorante consigliato dal nostro comandate e per chi vuole divertirsi tappa obbligatori a Jesolo by night!

Mercoledì:

oggi rimarremo ammaliati dai colori dell'isola di Burano dove ci immergeremo con una passeggiata tra le sue casette colorate, la piazzetta principale ricca di negozietti e il suo campanile un po' pendente, sembra quasi essere in un set fotografico. Magari incontreremo anche qualche signora veneziana che ricama l'originale merletto buranello con il tombolo. Saremo accompagnati a visitare la chiesa di Torcello in stile veneto-bizantino. Nel pomeriggio godiamoci la navigazione a mare a vele aperte, approfittiamone di un corso di vela con il nostro comandante! Alla sera approdo in Marina, siamo pronti a sfidarci in una gara in cucina?? Quale squadra vincerà?

Giovedì:

navigando attraverso la laguna veneta raggiungiamo l'isola della Certosa. Possiamo visitare il suo forte e le sue cannoniere per una bella passeggiata lungo la cinta muraria che ne disegna il perimetro. Uno scorcio della Laguna davvero unico e particolare! Gustoso pranzo in compagnia preparato dal nostro chef di bordo e immancabile pennichella pomeridiana aspettando di rinfrescare il nostro pomeriggio col consueto bagno in laguna. Alla sera cena libera magari in un ristorante consigliato dal nostro marinaio/cuoco. Per il dopo-cena possiamo decidere di fare un’esperienza davvero senza precedente: una visita notturna al Palazzo Ducale, una meraviglia!

Venerdì:

abbiamo riservato per l'ultimo giorno di vacanza uno dei luoghi più conosciuti della Laguna, Sant'Erasmo detta anche l'orto della Serenissima. Ci attende un paesaggio lagunare di somma bellezza che ci potremo gustare passeggiando tra campi coltivati a ortaggi, vigneti e frutteti, interrotti da aziende agricole e antiche peschiere. Chi ha voglia di conoscere e assaporare i prodotti tipici di stagione? Ospiti di un'azienda agricola dell'isola potremo assaggiare il Carciofo Violetto di Sant'Erasmo detto Castraura. Terminata questa gita tra i sapori possiamo raggiungere Poveglia e grazie al permesso concesso al nostro caicco possiamo fare un giro esclusivo tra i suoi edifici abbandonati. Cena in barca organizzata alla fonda per assistere allo spettacolo di colori del tramonto veneziano.

Sabato:

rientro alla darsena Le saline portando con noi il ricordo di una vacanza all'insegna del relax. Prendiamo un caffè tutti insieme sopracoperta e per le 11 circa è giunto il tempo di sbarcare.