San Francisco e Marin County in bicicletta

Durata
8 giorni e 6 notti (+1 pernottamento in volo).
Partenze
Date

LA CALIFORNIA CHE NON TI ASPETTI
San Francisco è una metropoli, ma forse non immaginiamo quanto sia radicata tra i suoi abitanti la passione per l’ecologia: qui il contatto con la natura è la medicina che rende le persone “felici e in salute”. Sin dagli anni ’70 quando proprio in queste zone Gary Fisher e Joe Breeze inventarono la mountain bike, andare in bici è un vero stile di vita. La città più verde d’America ci aspetta per scoprire che oltre alle scenografie da film c’è molto altro! In sella quindi, e le nostre ruote fileranno lisce verso la linea elegante del Golden Gate Bridge ed il luccichio dell’oceano.

OLTRE IL GOLDEN GATE
Il Golden Gate Bridge unisce due terre molto diverse: da un lato la metropoli, dall’altro la natura incontaminata. Al di là delle sue colonne, si estende una contea rinomata per i soleggiati boschi di querce e sequoie: la Marin County. Qui troviamo l’America vera, non la città frenetica che solitamente viene ritratta nei film. Il clima è perfetto, dimentichiamoci l’umidità e prepariamoci a cieli limpidi e tanto verde. Non da ultimo, la California viene definita “la capitale americana del Buon Gusto”: pronti a scoprire perché?

Primo giorno: arrivo a San Francisco, trasferimento privato in hotel a San Anselmo. Briefing e presentazione della settimana che ci aspetta, serata libera per ambientarsi in questa sorridente cittadina.
Secondo giorno: oggi soddisfiamo la nostra curiosità di visitare San Francisco! Il nostro accompagnatore ci guiderà alla scoperta della città, passeggiando lungo l'Embarcadero, il grande viale che costeggia il porto, e in Fisherman's Wharf, quartiere pulsante famoso per gli artisti di strada, i prodotti alimentari freschi e i negozi trendy o ovviamente lungo il Golden Gate Bridge per la foto di rito. La dritta: val la pena assaggiare i granchi di Dungeness! Rientro in ferry fino al Terminal di Larkspur per il trasferimento in hotel e serata libera.
Terzo giorno: oggi ci faremo accompagnare nella wilderness che abbraccia la metropoli. Ci aspetta una visita guidata al Parco Nazionale delle Sequoie, il Muir Wood, monumento nazionale con albero di dimensioni gigantesche ed attraversato dal Redwook Creek, il torrente dove tornano in inverno i salmoni per depositare le uova. Proseguiamo poi verso il Point Reyes National Seashore, facendo sosta a Bolinas, un tipico villaggio della California degli anni Sessanta e la vicina Stinson Beach, la lunghissima spiaggia dei surfisti. Il Parco Nazionale è un vero e proprio santuario naturale: la parte settentrionale è una riserva dei Tule Elk, i cervi americani, mentre la meridionale è famosa per le ostriche. Spiagge lunghissime e selvagge, cervi, alci, coyote, falchi, avvoltoi, balene, foche, delfini e chi più ne ha ne metta… Arriviamo al famoso faro di Point Reyes, che dal 1870 al 1975 ha guidato nella nebbia migliaia di imbarcazioni; sosta facoltativa alla fabbrica locale di formaggi organici. Nel Parco Naturale Costiero di Point Reyes sono ancora visibili inoltre i segni del terremoto del 1905, che ha spostato di molti metri alcune staccionate. Al rientro in hotel, se siamo stanchi possiamo approfittare dell'ottima cucina del ristorante, in alternativa San Anselmo riserva tantissimi spunti e locali da provare.
Quarto giorno: oggi prima uscita in bicicletta! Pedaliamo seguendo i suggerimenti del personale in hotel e guidati dalle preziose mappe. La dritta è guadagnarci un'altra boccata di oceano: in minibus raggiungiamo Palo Alto, dove comincia un bellissimo percorso ciclabile, per addentrarci nel cuore della baia. Pedaliamo lungo il Bay Trail della South Bay, visitando parchi naturali, vecchi ponti levatoi, terrazze di osservazione degli uccelli migratori e natura sconfinata. L'oceano ci riempirà gli occhi, i polmoni e il cuore. Il tour termina all'Alviso Historic District per rientrare in hotel nel pomeriggio. Serata libera.
Quinto giorno: seconda giornata di bici. Consigliata una visita ad Angel Island, la più estesa nella Baia di San Francisco, raggiungibile in traghetto da Tiburon e visitabile solo a piedi o in bici. Spettacolare la vista della baia e della città, ed interessanti le costruzioni che alloggiavano i centri di raccolta immigranti. Serata libera.
Sesto giorno: anche oggi possiamo pedalare nella patria della bicicletta. Le occasioni per scoprire le meraviglie selvagge di questi luoghi non mancano: tanti sentieri da fare in sella alla bici, per raggiungere zone panoramiche indimenticabili, dove tentare l'avvistamento delle balene grigie o semplicemente osservare le prodezze dei surfisti. In serata ci ritroviamo tutti per una cena tipica in compagnia per salutare San Anselmo, che ormai è diventata la nostra nuova casa.
Settimo giorno: ultima passeggiata e nel pomeriggio trasferimento libero in aeroporto per il volo di rientro.
Ottavo giorno: arrivo in Italia. Bye bye!

Richiedi maggiorni informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Accetto le condizioni sulla Privacy: Sì No

Codice vacanza: SFO17
Sistemazione:

Lodge San Anselmo Inn. Tipico lodge situato a San Anselmo, nel cuore della Marin County, offre ottime colazioni e ristorante a gestione italiana. Parcheggio e wi-fi gratuiti.


Maggiori info
Quota individuale: € 1250.
Nota: tasso di cambio aggiornato a ottobre 2016.
Comprende:

sistemazione in camera doppia, 6 colazioni, 3 pranzi al sacco durante le escursioni in bici, 1 cena, trasferimento dall’aeroporto di San Francisco, noleggio bici per 3 giorni, materiali turistici, trasferimenti a/r nelle escursioni, ferry ticket di rientro da San Francisco, ingresso al Marin Museum of Bicycling, accompagnatore parlante italiano nella visita al museo e nelle giornate a San Francisco e West Marin.


Non comprende:

volo a/r per San Francisco, pasti non previsti nel programma, bevande, mance, assicurazione medica con massimali illimitati Globy Rosso (€ 85), eventuale assicurazione contro le penali da annullamento (da € 80); quanto non espressamente indicato alla voce “Comprende”.


Partecipanti:

minimo 4 persone, massimo 8 persone.


Nota bene:

Passaporto: necessario e con scadenza dopo il rientro dal viaggio.
Visto: visto elettronico ESTA.
Vaccinazioni: non sono richieste vaccinazioni obbligatorie. Si consiglia di stipulare, prima di intraprendere il viaggio, un’assicurazione sanitaria che preveda massimali elevati a copertura delle spese mediche.