Costiera Amalfitana: Pasqua tra cielo e mare

Una settimana di trekking e mare tra la costiera amalfitana e la penisola sorrentina. Esploreremo borghi caratteristici come Amalfi, Positano e Sorrento ma soprattutto tanto mare.

LA COSTIERA AMALFITANA
Le più belle escursioni della Costiera Amalfitana per scoprire uno degli angoli più suggestivi d'Italia tra natura selvaggia, paesaggi affascinanti e spiagge uniche. Facendo base al peasino di S.Lazzaro di Agerola, a 640 m a picco sul mare, si parte a piedi ogni mattina alla scoperta degli angoli più interessanti e suggestivi di questo territorio. Le escursioni sono alla portata anche di coloro che non posseggano una preparazione specifica per l'escursionismo, ma richiedono comunque un certo impegno fisico, quindi è richiesta un minimo di attitudine alla camminata su sentieri.

IL CANTO DELLE SIRENE
La leggenda narra che tre sirene vissero lungo la Costiera Amalfitana: il loro canto attirava i marinai che ammaliati finivano con le loro barche sugli scogli. Solo l’astuto Ulisse riuscì ad ascoltare indenne, ordinando ai compagni di tapparsi le orecchie con della cera e facendosi legare all’albero maestro della nave. Gli abitanti del posto dicono che nei giorni più tranquilli si possano ancora udire i canti delle tre sirene … o forse è solo il vento tra le fronde? Venite a scoprirlo lungo il Sentiero degli Dei, il percorso definito da Calvino “quella strada sospesa sul magico golfo delle Sirene, solcato ancora oggi dalla memoria e dal mito”.
Ti piace questa vacanza?
CONTATTACI ORA
Dettaglio vacanza
Difficoltà: facile.
Partenze: 13/4.
Durata: 6 giorni e 5 notti
Quota individuale: € 490.
Comprende: sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, percorsi guidati, accompagnatore, traghetto Positano-Amalfi, percorsi guidati e assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende: viaggio, tassa di soggiorno, bevande e quanto non specificato alla voce “Comprende”.
Supplemento singola: € 80.
Sistemazione: Hotel Risorgimento*** - San Lazzaro di Agerola (NA). L'hotel dispone di confortevoli e accoglienti camere, tutte dotate di servizi interni, di sala TV satellitare, sala colazione, pizzeria e di un’ampia e luminosa sala ristorante. La cucina tipica fatta dei prodotti della nostra campagna offre ai nostri ospiti la possibilità di intrattenersi piacevolmente in un ambiente familiare e gustare i nostri migliori piatti locali. E’ dotato inoltre di un delizioso e panoramico solarium, immerso nel verde e circondato da un paesaggio incantevole. Per chi vuole raggiungere le spiagge un servizio navetta Agerola-Amalfi. Maggiori info
Accompagnatore: uno dell'équipe di Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna lungo i percorsi guidati previsti dal programma. E' esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.
Vacanza adatta anche a: vegetariani e vegani.
13 aprile: arrivo in hotel e sistemazione nelle stanze. Incontro con la guida per presentazione trekking e aperitivo di benvenuto, poi passeggiatina per le vie e i panorami del paese.
14 aprile: dopo colazione si parte! Da Amalfi ad Atrani per la valle delle ferriere tra limoneti, boschi a picco sul mare, cascate e antichi villaggi. Raggiungiamo in bus il centro di Amalfi e da qui partiamo per una ricchissima escursione che prima ci porterà a scoprire la zona dei limoneti più famosi del mondo. Poi risaliremo tutto il corso del fiume Canneto tra giochi d'acqua e cascatelle in un ambiente dalla natura avvolgente che per qualche istante ci farà dimenticare di essere quasi in riva al mare. Una volta raggiunto il grazioso villaggio di Pontone, con panorami stupendi sul mare e sulla capitale dell'antica Repubblica Marinara, discendiamo verso il grazioso paesino di Atrani per un meritato bagnetto. Cena e pernottamento.
15 aprile: dopo colazione si parte per l'impressionante Fiordo di Furore. Sfruttando antichi sentieri incisi sulle rupi ci muoviamo da paesino a paesino come facevano gli abitanti della zona fino a 100 anni fa, prima di scendere nell'incredibile fiordo di Furore per raggiungere la spiaggetta "decorata" da deliziose casette di pescatori attaccate alla parete rocciosa. Cena e pernottamento.
16 aprile: dopo colazione si parte! Da Agerola a Positano, il “Sentiero degli Dei”. Una escalation di emozioni. Un continuo cambio di prospettive e di ambienti, ma con la costante di un immenso mare su un lato e natura selvaggia dall'altro. Il sentiero che ogni amante dell'escursionismo dovrebbe fare almeno una volta nella vita! Il ritorno in traghetto da Positano ad Amalfi ci permette di apprezzare dal mare tutto il percorso appena compiuto a piedi. Cena e pernottamento.
17 aprile: dopo colazione si parte! “La via maestra dei villaggi” e Ravello. "Trekking urbano dell'antico"! Attraverso scalette “sospese” sul mare e villaggi di stile moresco, arriviamo direttamente nel cuore della capitale dell'antica Repubblica Marinara. Dopo una rilassante pausa pranzo in riva al mare, saliamo a Ravello, una delle cittadine più affascinanti della Costiera Amalfitana. Cena e pernottamento.
18 aprile: colazione in relax e partenza per i luoghi di provenienza.
Il comune di Agerola si trova a soli 24 km dall’autostrada A3 Napoli - Salerno, uscita al casello di Castellammare di Stabia, proseguendo sulla nazionale S.S. 366 per Agerola.
Per arrivare con i mezzi pubblici suggeriamo un treno fino a Napoli Centrale e poi un autobus per Agerola: gli orari dei mezzi sono pubblicati sul sito www.sitasudtrasporti.it orari linea Amalfi-Agerola-Castellammare di Stabia. In alternativa è possibile richiedere il servizio transfer a pagamento (max 20 € a seconda dei partecipanti ) da Napoli stazione all'albergo. Per il rientro a fine vacanza, tenendo conto dell'assenza di bus domenicali per muoversi da Agerola, durante la settimana sarà organizzato il transfer a pagamento con orario unico da concordare per tutto il gruppo.
Com’è una vacanza a piedi

Amiamo accontentare le esigenze di tutti: abbiamo studiato vacanze soft per chi vuole avvicinarsi al mondo del trekking e altri itinerari per chi invece è più esperto ed allenato. Il divertimento è assicurato a tutte le latitudini e altitudini, ogni piede troverà il sentiero giusto.
Partecipare ad un’iniziativa di trekking significa camminare con un gruppo di persone diverse, condividere con loro la giornata con le emozioni o le difficoltà che la montagna sa offrire; anche essere solidali all’interno del gruppo e collaborativi con la guida che ne ha la conduzione e che se ne assume la responsabilità.
Una vacanza a piedi non è però sinonimo esclusivamente di montagna. Con la diffusione della cultura della lentezza sono sempre più gli itinerari segnalati anche nei luoghi di mare: la giornata sarà ancora più soddisfacente perché al termine di ogni trekking potrai tuffarti in mare o rilassarti in spiaggia.
Il nostro obiettivo principale è farti divertire, riposare, fotografare e camminare in compagnia. Dimentica lo stress: noi pensiamo agli itinerari, tu gustati i panorami che incontreremo in tutta sicurezza. Le sorprese continuano anche dopo cena, organizzando serate e fuori programma sempre in compagnia. Insomma metti in valigia il tuo miglior sorriso e raggiungici... al resto pensiamo noi!
Il muoversi a piedi con un gruppo Jonas diventa l’occasione per far nascere nuove forme di stare insieme che avvicinano le persone. Passeggiando nella natura avremo la possibilità di intessere diversi e più ricchi rapporti umani, non sterili e superficiali, ma aperti all'approfondimento e allo scambio delle proprie storie personali. Solo così torneremo a casa con la certezza di aver inteso le parole di Cormac McCarthy “La strada di ciascuno è la strada di tutti. Non vi sono viaggi isolati poiché non ci sono viandanti isolati. Tutti gli uomini sono uno e non vi è un’altra storia da raccontare”.
Hai altre domande sulle vacanze a piedi? Clicca qui FAQ vacanze a piedi.
Dettaglio vacanza
Difficoltà: facile.
Partenze: 13/4.
Durata: 6 giorni e 5 notti
Quota individuale: € 490.
Comprende: sistemazione in hotel 3 stelle in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, percorsi guidati, accompagnatore, traghetto Positano-Amalfi, percorsi guidati e assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende: viaggio, tassa di soggiorno, bevande e quanto non specificato alla voce “Comprende”.
Supplemento singola: € 80.
Sistemazione: Hotel Risorgimento*** - San Lazzaro di Agerola (NA). L'hotel dispone di confortevoli e accoglienti camere, tutte dotate di servizi interni, di sala TV satellitare, sala colazione, pizzeria e di un’ampia e luminosa sala ristorante. La cucina tipica fatta dei prodotti della nostra campagna offre ai nostri ospiti la possibilità di intrattenersi piacevolmente in un ambiente familiare e gustare i nostri migliori piatti locali. E’ dotato inoltre di un delizioso e panoramico solarium, immerso nel verde e circondato da un paesaggio incantevole. Per chi vuole raggiungere le spiagge un servizio navetta Agerola-Amalfi. Maggiori info
Accompagnatore: uno dell'équipe di Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna lungo i percorsi guidati previsti dal programma. E' esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.
Vacanza adatta anche a: vegetariani e vegani.