Stile di vita: Nella natura

Natale e Capodanno brasiliano: tra fascino coloniale, indios e caffé

Un viaggio alla scoperta delle radici indios e coloniali del Brasile, tra il blu dell'oceano, il verde di una natura esuberante: un viaggio ricco di colori per gli occhi e per l'anima.
Durata
11 giorni e 10 notti
Partenze
Date
Partenza domenica
€ 1500 per persona

L'idea del Capodanno in Brasile ti fa pensare a Copacabana, Rio de Janeiro, milioni di persone, musica e fuochi d'artificio? Dimenticalo. Vieni a conoscere la regione del nord-est, tra Fortaleza e Canoa Quebrada: questa è la vacanza che ti permetterà di festeggiare l'arrivo del Nuovo Anno in modo autentico, tra bellezze naturali e cultura unica. Potrai vivere un contatto più ravvicinato con la realtà del luogo, con comunità locali i cui occhi raccontano di storie immemori e tradizioni radicate, con testimonianze di un'epoca coloniale non troppo lontana ed immergerti nelle meraviglie di una natura che qui non si è per nulla risparmiata!

22 dicembre:

arrivo in aeroporto a Fortaleza, capitale dello stato del Cearà e trasferimento fino all'hotel/pousada. Cena e pernottamento.

23 dicembre:

dopo colazione si parte in direzione Pacoti. Lungo la strada ci fermeremo in due fazende molto particolari: la mattina potremo conoscere un pezzo di storia coloniale in una fazenda-museo. Il Museo Senzala Negro Liberto, infatti, è un’antica fazenda per la coltivazione della canna da zucchero che durante il periodo coloniale usava gli schiavi portati dalll’Africa, sia per il lavoro nei campi, che per la lavorazione della canna da zucchero. Potremo visitare anche l’antica dimora dei proprietari, e la dimora adibita agli schiavi, che rappresentava anche il luogo delle torture e delle punizioni.  Un luogo suggestivo, intrinseco di “triste” storia coloniale. Nel pomeriggio, invece, avremo modo di scoprire molto di più su una pianta, un chicco, una bevanda famosa e bevuta in tutto il mondo: il caffé! Visiteremo una graziosa piccola fazenda a gestione familare che coltiva il caffè sotto foresta e lo produce in casa con metodi artigianali. Immancabile la degustazione, ovviamente, per assaporarne profumo e gusto, accompagnato da prodotti locali! Nel tardo pomeriggio arriviamo nella pousada di Pacoti.

24 dicembre:

la camminata di oggi ci porterà lungo il Sentiero del caffè e della Mata Atlantica per addentraci nella natura tropicale, accompagnati da una guida locale. Potremo addentrarci nella tipica vegetazione dell’area per conoscere la flora e la fauna locali e scoprire una particolare e unica coltivazione di caffe biologico sotto foresta e con la guida locale scopriremo curiosità e aneddoti. Pranzo in taverna tipica. Nel pomeriggio visita ad una graziosa fazenda coloniale e rientro in pousada. Cena libera.

25 dicembre:

Buon Natale! Oggi festeggeremo in un modo unico ed autentico: partenza dopo colazione per visitare la comunità indios Jenipapo-Kanindè, che ancora oggi preserva i propri costumi e tradizioni. Gli indios sono la popolazione nativa del Brasile, a causa del colonialismo oggi sono comunità costituite da poche persone. Oggi una di queste ci accoglierà per il pranzo, un'esperienza umanamente unica, e una passeggiata lungo le loro dune sacre. Rientriamo a Fortaleza per la cena e serata libera: Fortaleza è la città più popolosa del Cearà, e la quarta in Brasile, ancora oggi preserva la sua cultura storica con palazzi del periodo coloniale. 

26 dicembre:

colazione e poi partenza! Raggiungiamo la spiaggia di Morro Branco per una camminata nel famoso labirinto delle falesie: un monumento naturale creato dell'erosione delle falesie e delle dune, una camminata ecologica all’interno di un paesaggio magico, nel quale è possibile vedere nello stesso luogo 12 colori diversi di sabbia. Chi vuole può divertirsi con il buggy ed esplorare la spiaggia e dintorni, altrimenti relax per qualche ora, prima di rientrare a Fortaleza.

27 dicembre:

la giornata sarà dedicata al trasferimento da Fortaleza a Canoa Quebrada, dove arriveremo nel pomeriggio. Canoa Quebrada letteralmente significa “Canoa Rotta”. Nel 1650, infatti, il navigatore portoghese Francisco Ayres da Cunha rimase incagliato con la sua barca nel litorale. Quando scese a terra decise di donare la sua barca, danneggiata dalla scogliera, al Maestro Sebastião: fu da allora che questo piccolo villaggio di pescatori prese il nome di Canoa Quebrada. Oggi è una delle spiagge più famose al mondo, che regala uno dei tramonti più suggestivi del mondo sulla duna del "por do Sol".

28 dicembre:

giornata libera a Canoa Quebrada. Sono tante le attività possibili: tour in buggy, trekking sulle dune, passeggiata a cavallo al tramonto, oppure lezione di surf?

29 dicembre:

giornata libera tra relax e mare. Un consiglio? L'esperienza da provare è l'uscita in mare con la Jangada, imbarcazione tipica del Cearà, in compagnia degli arditi pescatori cearenci.

30 dicembre:

giornata libera a Canoa Quebrada.

31 dicembre:

concludiamo questo 2019 rilassati ed innamorati del Brasile. In serata ci aspetta una cena speciale ed esclusiva con i pescatori del luogo ed uno show di capoeira. Vivremo un capodanno fuori dal turismo di massa festeggiando l'arrivo del Nuovo Anno con qualcosa di semplice ma autentico.

1 gennaio:

dopo colazione lasciamo la struttura per raggiungere l'aeroporto di Fortaleza per il volo di rientro in Italia. Pernottamento a bordo.

2 gennaio:

arrivo in Italia. Parabens!

€ 1500
per persona

Richiedi maggiori informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Accetto ricevere la vostra newsletter Sì No
Alla scoperta di

Alla scoperta di
  • labirinto di falesie
  • contatti con la comunita' indios
  • festeggiare in modo autentico

Codice vacanza: BRA
Dove: Brasile - Fortaleza
Sistemazione:

hotel o pousadas. Gli indirizzi delle sistemazioni verranno forniti ad iscrizione avvenuta.


Partecipanti: minimo 4 persone.
Accompagnatore: uno del team Jonas, esperto dei luoghi, che coordina ed accompagna il gruppo per tutta la durata del viaggio. Conosce la lingua locale, è esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.
Quota individuale: € 1500.
Supplemento singola:

su richiesta.


Comprende:

10 pernottamenti in hotel o pousadas in camere doppie/condivise (3 notti a Fortaleza, 2 notti a Pacoti, 5 notti a Canoa Quebrada), colazioni, pranzo della Vigilia, pranzo di Natale presso la comunità indios, cena di Capodanno, accompagnatore/interprete, escursioni come da programma, trasferimenti da e per l'aeroporto, assicurazione sanitaria e bagaglio.


Non comprende:

volo intercontinentale su Fortaleza, bevande, pasti non indicati nel programma, mance, extra personali, quanto non espressamente indicato alla voce "Comprende".
Il costo dei voli è a partire da € 1000, se prenotati con anticipo!


Nota:

Le adesioni chiudono il 15 novembre!


Nota bene:

Documenti: passaporto necessario, con validita' residua di almeno 90 giorni al momento dell'ingresso nel Paese. Per viaggi d'affari/turismo non è richiesto il visto, le autorita' brasiliane richiedono pero' il possesso del biglietto aereo di andata e ritorno. Maggiori info


Alla scoperta di

Alla scoperta di
  • labirinto di falesie
  • contatti con la comunita' indios
  • festeggiare in modo autentico

€ 1500
per persona