Stile di vita: Nella natura

In bici tra terra e mare nel Delta del Po

Una vacanza in bici lungo percorsi totalmente pianeggianti immersi in un'oasi naturale che ti lascerà a bocca aperta. Rilassati e ascolta il suono della natura che ti circonda.
Durata
7 giorni e 6 notti
Partenze
Date
Partenza lunedì
€ 620 per persona

Immaginati in un piccolo Eden per gli amanti della bicicletta, lontano dal traffico e lungo percorsi pianeggianti che si insinuano tra risaie e lagune: ecco a te il Delta del Po. Parti per un viaggio su due ruote per ammirare la realtà di questo Parco, un full-immersion nella natura e nelle tradizioni. Ti aspetta un’immensa varietà di specie animali e vegetali, alcune in via di estinzione, e con un po’ di fortuna, potrai avvistare i fenicotteri rosa!

Lunedì:

arrivo nel tardo pomeriggio e sistemazione nelle camere di Adria B&b, un piccolo scorcio di natura incontaminata vicino al centro storico e a tutti i relativi servizi. Incontro con l'accompagnatore e cena tutti insieme per conoscerci!

Martedì:

giornata dedicata alla scoperta delle Ville Venete! Il miglior modo per visitarle? Certamente su due ruote: pedalare nella natura tra dolci colline, fiumi e campagne dei più bei itinerari cicloturistici del Veneto permette infatti di avvicinarsi a queste dimore con lentezza, provando quello stesso senso di meraviglia che gli antichi veneziani sentivano secoli fa. Partenza dal B&b in direzione Crespino percorrendo l’argine del fiume e raggiungiamo la piazza di Fetonte. Un po' di pausa, due passi a piedi e siamo pronti per rientrare verso il nostro B&b. Cena in ristorante vicino.

Mercoledì:

alla scoperta dell’isola di Ariano Polesine. Si parte in direzione dell’antico tipico abitato di Santa Maria in Punta. Imbocchiamo poi il percorso del Po di Venezia, fino a Corbola, sviluppatasi nel ‘600 come approdo per le imbarcazioni. Per 12 chilometri si segue il Po di Venezia che scorre lento tra le coltivazioni, formando golene, fino a Taglio di Po. Sempre in sella alla nostra due ruote torniamo al museo della Bonifica.

Giovedì:

dopo una ricca colazione abbiamo l'energia giusta per partire tutti insieme in direzione del museo regionale della bonifica di Ca’ Vendramin, ben visibile grazie alla sua alta ciminiera. Nella tarda mattinata ci aspetta Rivà e il Castello di Mesola, sulla riva ferrarese del Po di Goro. Poche case sparse, cascine abbandonate, un piccolo campanile senza la sua chiesa: ci innamoreremo di questo angolo di campagna ricco di particolarità e tradizioni. Proseguiamo poi per San Basilio per ammirarne la sua chiesetta romanica costruita, secondo la leggenda, dai paladini di Francia: siamo proprio sopra una duna fossile di epoca preistorica! Tappa successiva è Ariano con la chiesa di Santa Maria della Neve del 1400, piazza Garibaldi e Palazzo Zadra degli Estensi. Per chi lo desidera c'è inoltre la possibilità di visitare il museo degli etruschi a San Basilio.

Venerdì:

colazione a buffet e inforchiamo le bici per iniziare un meraviglioso viaggio alla scoperta del Delta verso una delle principali mete turistiche dell'area: Rosolina Mare. Si parte in direzione di Cavarzere per poi salire sull’argine del fiume Adige e percorrerlo fino alla foce. Dalla cima dell’argine è possibile ammirare il paesaggio circostante: la campagna immersa in un paesaggio fluviale e la brezza ristoratrice ci accompagneranno in questo tour su due ruote. Dopo aver passato il Consorzio di Bonifica del Volto di Rosolina evitiamo il traffico della statale e procediamo lungo l’argine fino a Rosolina Mare. Ad aspettarci lo stabiliento balneare Blu Marlin Beach, il quale metterà a disposizione i suoi lettini ed asciugamani: un po' di meritato relax! Ripercorriamo la stessa strada di rientro o, come variante, possiamo passare per il centro di Rosolina e di Loreo. Cena tutti insieme e 4 chiacchiere nella terrazza del B&b chiuderanno al meglio questa intensa giornata.

Sabato:

ricca colazione e via, alla scoperta della città che ha dato il nome al mare! Con una breve camminata raggiungiamo il centro dove possiamo ammirare la Chiesa della Cattedrale, il suo museo, il Teatro Comunale, recentemente ristrutturato e aperto al pubblico, il Museo degli Etruschi. Immancabile sarà la visita del famoso del Mercato di Adria. Cena finale in compagnia presso il ristorante Lo Scalo. 

Domenica:

dopo colazione check-out e partenza. Vacanza indimenticabile!

€ 620
per persona

Richiedi maggiori informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Accetto ricevere la vostra newsletter Sì No
Perché nella Natura

Perché nella Natura
  • congiunzione Po di Goro e Po di Venezia
  • spiagge incontaminate
  • scoprire la natura selvaggia

Codice vacanza: DEL19
Dove: Italia - Veneto – Adria (RO)
Sistemazione:

Adria B&b: nuova struttura inaugurata ad aprile 2018 dal sapore e dalle forme rustico-rurali situata pochi passi dal centro di Adria. Offre ampie camere condivise, una terrazza estiva con giardino di oltre 3000 mq e un ampio parcheggio. 


Scopri il B&b
Accompagnatore: uno del team Jonas, esperto dei luoghi, che coordina ed accompagna il gruppo per tutta la durata del viaggio.
Quota individuale: € 620
Noleggio bici:

€ 50.


Noleggio bici elettrica:

€ 100.


Supplemento singola:

su richiesta.


Comprende:

sistemazione in camere doppie/triple/quadruple, trattamento di mezza pensione, percorsi guidati, accompagnatore, assicurazione sanitaria e bagaglio.


Non comprende:

viaggio, bevande, cena del venerdì e quanto non indicato nella voce “Comprende”.


Buongiorno a tutti voi di Jonas. Sono tornata oggi dalla bici/vacanza nel delta del Po e volevo rendervi partecipi dell'entusismo e della soddisfazione per le splendide giornate trascorse. Fantastici i percorsi in bicicletta, si pensa sempre che il bello sia lontano, invece è stata una scoperta bellissima scoprire questi posti magici nella mia regione. Il caldo insopportabile di questi giorni è stato mitigato dalla brezza sugli argini del fiume e ci ha permesso di affrontare giornate altrimenti molto impegnative. Grazie di tutto.
Mariarosa - Agosto 2017



Vacanza semplice ma ben organizzata che da la possibilità di conoscere e apprezzare un bel territorio italiano, diverso dalle consuete mete turistiche. Bella natura, piacevoli e interessanti escursioni in bici.
Sabrina - Luglio 2018



Perché nella Natura

Perché nella Natura
  • congiunzione Po di Goro e Po di Venezia
  • spiagge incontaminate
  • scoprire la natura selvaggia

€ 620
per persona
Commenti:

Buongiorno a tutti voi di Jonas. Sono tornata oggi dalla bici/vacanza nel delta del Po e volevo rendervi partecipi dell'entusismo e della soddisfazione per le splendide giornate trascorse. Fantastici i percorsi in bicicletta, si pensa sempre che il bello sia lontano, invece è stata una scoperta bellissima scoprire questi posti magici nella mia regione. Il caldo insopportabile di questi giorni è stato mitigato dalla brezza sugli argini del fiume e ci ha permesso di affrontare giornate altrimenti molto impegnative. Grazie di tutto.
Mariarosa - Agosto 2017



Vacanza semplice ma ben organizzata che da la possibilità di conoscere e apprezzare un bel territorio italiano, diverso dalle consuete mete turistiche. Bella natura, piacevoli e interessanti escursioni in bici.
Sabrina - Luglio 2018