Stile di vita: ATTIVA

Abruzzo: la Bike To Coast fino alla costa dei trabocchi

Arrivederci alla prossima estate Una settimana in bici lungo la costa abruzzese. Fiancheggeremo la riviera da Martinsicuro a San Salvo per uno spettacolo naturale insolito e molto suggestivo attraversando tratti di costa intatta e naturale.
Durata
7 giorni e 6 notti.
Partenze
Date
Partenza domenica
Vacanza adatta a

vegani, vegetariani e celiaci

€ 650 per persona

Prova la pista ciclabile del progetto abruzzese Bike to Coast, da Martinsicuro a San Salvo in sella alla Mtb. Attraverserai i lidi ampi e sabbiosi della zona Nord, ricchi di spiagge attrezzate, entrerai nel cuore della città di Pescara dal caratteristico ponte sul mare e percorrerai una costa che diventa man mano selvaggia e incontaminata, con spiagge sempre più strette, piccole e fatte di ciottoli. Riprendi fiato con un giorno di relax al mare e poi riparti: davanti ai tuoi occhi spunteranno i caratteristici trabocchi, la fitta vegetazione e le rocce che calano a picco sul mare, mentre pedalerai nella numerose riserve naturali della regione. Tutto questo è solo un assaggio di un paesaggio da non perdere, mare e natura per tutti i gusti e la pista ciclabile più lunga d’Europa di un Abruzzo sostenibile tutto da scoprire.

Domenica:

arriviamo nel pomeriggio a San Benedetto del Tronto presso la struttura alberghiera che ci ospiterà. Conosciamo il gruppo e l'accompagnatore e facciamo la prova delle bici, chi arriva presto potrà fare un'escursione pomeridiana per sciogliere le gambe verso la Riserva Naturale Sentina sulla costa. Per chi lo desidera, c'è anche la possibilità di visitare in autonomia la Riserva Regionale delle Gole del Salinello e la Fortezza di Civitella del Tronto nel borgo storico. Ore 20.00 ritrovo per la cena in hotel.

Lunedì:

dopo colazione partiamo da San Benedetto del Tronto fino a Roseto degli Abruzzi attraversando molte cittadine litoranee lungo costa, qui ci attende un pomeriggio libero dove potremo fare un tuffo al mare. Ci ritroviamo la sera per degustare una buona cena in hotel.

Martedì:

lasciamo la provincia di Teramo per arrivare in provincia di Pescara, non prima di aver visitato lo splendido parco marino della Torre di Cerrano. Saliamo per ammirare la cosiddetta costa giardino nei pressi di Atri con possibilità di visitare la riserva naturale dei Calanchi e l'oasi del WWF. Rimaniamo in quota con vista sulla costa e attraversiamo le terre che ci collegano con Città Sant'Angelo, definita uno dei "Borghi più belli d'Italia". Da qui inizierà la discesa, costeggiando il Saline, verso Francavilla al Mare. Arrivo in albergo. Pomeriggio libero in spiaggia. Cena in Hotel.

Mercoledì:

giornata libera di relax a Francavilla al Mare. Chi vuole potrà godersi una bella giornata al mare e un po' di shopping in negozi tipici. Per chi desidera visitare, consigliamo il Convento Michetti e Museo Michetti e nelle immediate vicinanze le città capoluogo di Chieti, Pescara o il Borgo storico di Pretoro (uno dei "Borghi più belli d'Italia"). Cena in Hotel.

Giovedì:

oggi ammireremo il mare e le colline circostanti per avventurarci lungo la terza e ultima provincia di questo percorso, quella di Chieti. Attraversato il fiume Alento, arriviamo al Pontile che delimita il centro cittadino al mare, da qui risaliamo la costa verso sud e, dopo aver attraversato il fiume Foro, entriamo nel territorio di Ortona attraverso Lido Riccio. Ora la costa inizia a diventare rocciosa, contro la spiaggia che ci aveva accompagnato da Martinsicuro: è la Costa dei Trabocchi! La riserva Ripari di Giobbe ci accoglie e ci accompagna fino al Castello Aragonese. Visiteremo il borgo e continueremo il nostro percorso attraverso l'ex tracciato ferroviario, con la  riserva di Punta dell'Acquabella, da dove ammireremo la costa dall'alto. La dismissione di vari chilometri di linee ferroviarie rappresenta oggi la vera novità per la futura realizzazione dei percorsi verdi con il recupero dei luoghi più suggestivi dell'intera regione. A San Vito Chietino terminerà questo quinto giorno. Pomeriggio in spiaggia per un po' di relax. Questa sera invece ci aspetta una cena esperienziale sul trabocco a base di prodotti tipici pescati il giorno stesso: una delle esperienze più suggestive da fare su questa costa.

Venerdì:

siamo dentro la Costa dei Trabocchi e cominciamo quest'ultimo giorno dirigendoci verso Fossacesia e facendo la prima deviazione verso l'antica Abbazia di San Giovanni in Venere, di chiara origine cistercense. Torniamo sulla costa in direzione sud dove ci aspetta la lecceta, riserva naturale regionale. Qui sul Sangropassava l'antica linea Gustav, dove nel 1943 i tedeschi eressero uno strenuo baluardo verso l'offensiva alleata. Il viaggio continua e dopo Casalbordino arriviamo alla riserva naturale di Punta Aderci a Punta Penna da dove possiamo ammirare uno splendido paesaggio costiero e marino. Vasto è alle porte! Ci attende il centro storico con il castello Caldoresco e il palazzo d'Avalos con la loggia Amblingh, che ci faranno vedere tutto il golfo, da qui lo sguardo andrà fino alle Isole Tremiti. Il nostro viaggio volge al termine e San salvo rappresenta l'estremo lembo sud del Bike to Coast, dopo aver pedalato sul lungomare di Vasto e attraversato il giardino botanico. San Salvo ci ospita per quest'ultima notte sul Mediterraneo della Costa Abruzzese.

Sabato:

dopo colazione salutiamo i nostri compagni di viaggio! 

Importante:

- da San Salvo a Martinsicuro si ritorna autonomamente in treno o con altri transfer, se si sono lasciate le auto nel primo albergo a Martinsicuro; oppure da San Salvo si possono prendere treni o altri trasporti per tornare, sempre autonomamente, a casa. 

- Il programma potrebbe subire variazioni, in base al turno di chiusura dei luoghi che andremo a visitare e alla condizioni metereologiche.

€ 650
per persona

Richiedi maggiori informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Accetto ricevere la vostra newsletter Sì No
Mostra che sei umano scrivendo il testo dell'immagine:
Cosa ti aspetta

Cosa ti aspetta
  • la ciclabile più lunga d’Europa
  • tappe fino a 55 km al giorno
  • in MTB lungo tratti di costa intatta e selvaggia

Codice vacanza: BTC18
Dove: Martinsicuro > San Salvo - Abruzzo - Teramo
Sistemazione:

hotel 3 stelle, B&B, residenze o agriturismi.


Quota individuale: € 650
Noleggio bici:

€ 50


Noleggio bici elettrica:

€ 150


Supplemento singola:

€ 150


Comprende:

sistemazione in camere doppie, trattamento di mezza pensione, trasporto bagaglio da hotel a hotel, accompagnatore, percorsi guidati, assicurazione sanitaria e bagaglio.


Non comprende:

viaggio, bevande, transfer di rientro,  tassa di soggiorno ove prevista e quanto non indicato alla voce “Comprende”.


Accompagnatore:

uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna lungo i percorsi guidati previsti dal programma. È esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.


Vacanza adatta anche a:

vegani, vegetariani e celiaci


L'Abruzzo con i posti attarversati e i paesaggi sorprendenti; mare e spiagge molto belli! compagnia fantastica! Guida ottima, sempre attenta e presente! bravo Gianluca!

Rosamaria - giugno 2017



Accompagnatore esperto, molto bravo nel gestire il gruppo, ottima scelta dei percorsi.

Elena - agosto 2017



Ho apprezzatto molto l' Abruzzo con i posti attraversati e i paesaggi sorprendenti: mare e spiagge molto belli! Compagnia fantastica e guida ottima, sempre attenta e presente! Bravo Gianluca!

Rosamaria - giugno 2017



Cosa ti aspetta

Cosa ti aspetta
  • la ciclabile più lunga d’Europa
  • tappe fino a 55 km al giorno
  • in MTB lungo tratti di costa intatta e selvaggia

€ 650
per persona
Commenti:

L'Abruzzo con i posti attarversati e i paesaggi sorprendenti; mare e spiagge molto belli! compagnia fantastica! Guida ottima, sempre attenta e presente! bravo Gianluca!

Rosamaria - giugno 2017



Accompagnatore esperto, molto bravo nel gestire il gruppo, ottima scelta dei percorsi.

Elena - agosto 2017



Ho apprezzatto molto l' Abruzzo con i posti attraversati e i paesaggi sorprendenti: mare e spiagge molto belli! Compagnia fantastica e guida ottima, sempre attenta e presente! Bravo Gianluca!

Rosamaria - giugno 2017