Stile di vita: Nella natura

Sulla terrazza del Lago di Garda: weekend di trekking o ciaspole sul Baldo

Vivi l’Alto Garda Trentino: un fine settimana a piedi, di trekking o ciaspole, per scoprire qualcosa in più su questa magnifica regione..e molto di più su te stesso.
Durata
3 giorni e 2 notti
Partenze
Date
Partenza venerdì
Vacanza adatta a

vegetariani e vegani

€ 300 per persona

Il silenzio della natura, la bellezza del Lago di Garda visto dall'alto, la cima del Monte Baldo: l’Alto Garda ci dà il suo benvenuto nel suo splendore! Tante belle camminate o ciaspolate arricchite da panorami mozzafiato, il tutto accompagnato dai colori e dai riflessi che il Lago ci regala costantemente. Il Garda ti aspetta per un imperdibile weekend di gruppo.

L'iniziativa può essere sia di trekking che ciaspole, a seconda del periodo e delle condizioni meteo. In caso di neve il programma sarà convertito in ciaspole.

Primo giorno:

arrivo in hotel nel tardo pomeriggio e sistemazione nelle proprie camere. Aperitivo e incontro con l'accompagnatore per un piccolo briefing sulla vacanza che ci attende. Cena in hotel, per chi vuole passeggiata nel centro storico di Brentonico e pernottamento.

Secondo giorno:

dopo colazione raggiungiamo la località Polsa (1.310 m), il nostro punto di partenza per l’ascesa del Monte Vignola. Questo primo percorso nel Parco Naturale del Monte Baldo, che separa il Lago di Garda dalla Vallagarina, è davvero mozzafiato, con passaggi a strapiombo sul versante sud della valle e incredibili scorci sui boschi innevati (in base al periodo). L’itinerario segue in parte il Sentiero della Pace, un percorso ricco di storia che ci porta a scoprire i luoghi della Grande Guerra. Proseguiamo verso San Valentino, passando da Bocca d’Ardole (1.390m) per poi raggiungere il punto più alto e panoramico dell’intera giornata: il Corno della Paura (1.518m). Il silenzio accompagna la nostra discesa attraverso la Valletta del Meribel, per arrivare a Malga Susine. Qui è prevista una sosta per degustare piatti e prodotti tipici locali. Relax al sole..ma non troppo, riprendiamo la discesa per rientrare al punto di partenza. In serata, cena in hotel e pernottamento.

Terzo giorno:

Dopo l'uscita di ieri, oggi ci aspetta un percorso più rilassante e non troppo lungo, che richiede meno impegno fisico ma sa regalare altrettante soddisfazioni. Dunque pronti, dopo colazione raggiungiamo insieme (con meno di 15 minuti di auto) la località Passo San Valentino (1.314m), il nostro punto di partenza. Passando per le gallerie scavate durante la Grande Guerra raggiungiamo il Rifugio Fos-Ce; ci aspetta una breve pausa caffè, poi, imboccando la vecchia strada militare, raggiungiamo prima Malga Bès e poi la Riserva Naturale di Corna Piana. L’escursione si svolge in un contesto ambientale fantastico e offre panorami molto suggestivi. Proseguiamo poi su un “pianoro sommitale” verso la Bocca del Creer, per risalire, in un tratto breve ma un po’ impegnativo, la valletta che porta al Rifugio Graziani. Dopo una breve pausa al Rifugio cominciamo la discesa, lungo un versante diverso, per arrivare nuovamente a Rifugio Fos-Ce. Qui sarà possibile finalmente, per chi lo vorrà, concederci un delizioso pranzo a base di prodotti tipici trentini, tutti a chilometro zero. Un po’ di relax al sole e siamo pronti per rientrare in hotel entro le ore 16.00. A presto Monte Baldo!

Importante:

gli spostamenti in loco saranno effettuati con le proprie auto. Il programma potrà subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.

€ 300
per persona

Richiedi maggiori informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Accetto ricevere la vostra newsletter Sì No
Perché nella Natura

Perché nella Natura
  • panorama dal Corno della Paura
  • tra cielo e terra nel Rifugio Graziani
  • vista del Lago di Garda dall'alto

 


Codice vacanza: BAGTK
Dove: Italia - Trentino - Lago di Garda
Sistemazione:

Hotel Zeni - Brentonico (TN). Il calore di una storica accoglienza famigliare nel cuore di un parco naturale: l'hotel si trova nel centro storico, in un’area pedonale tranquilla e soleggiata, e la sua cucina, particolarmente curata e genuina, offre piatti tipici della tradizione Trentina.


Scopri l'hotel
Accompagnatore: uno del team Jonas esperto dei luoghi, che coordina ed accompagna il gruppo durante la vacanza.
Quota individuale: € 300
Supplemento singola:

€ 50


Comprende:

sistemazione in hotel in camere doppie/triple con trattamento di mezza pensione, guida alpina/accompagnatore, percorsi guidati, attrezzatura, Guest Card trentina per la visita a Musei e Castelli e assicurazione sanitaria e bagaglio.

 


Non comprende:

viaggio, bevande, tassa di soggiorno, eventuali trasferimenti e quanto non indicato alla voce "Comprende".


Vacanza adatta anche a:

vegetariani e vegani


Perché nella Natura

Perché nella Natura
  • panorama dal Corno della Paura
  • tra cielo e terra nel Rifugio Graziani
  • vista del Lago di Garda dall'alto

 


€ 300
per persona