Trieste-Pola: in bici lungo le coste dell’Istria - Jonas

Con Brio

Trieste-Pola: in bici lungo le coste dell’Istria

Una vacanza itinerante in bicicletta da Trieste a Pola lungo la mitica ferrovia Parenzana e la costa piu' bella dell'Istria. Visiteremo Capodistria, Portorose, Grisignana e Rovigno.

Monta in sella ed esplora la penisola istriana: a cavallo degli ultimi confini orientali, tra Italia, Slovenia e Croazia, attraverserai una regione unica seguendo la ciclovia della Parenzana tra colline e boschi nella prima parte dell’itinerario e ti immergerai alla scoperta dell'Istria blu nella seconda metà del percorso. Un borgo dopo l’altro, tra baie, pinete e macchia mediterranea, pedalerai lungo strade maestre e vie sterrate ed entrerai in contatto con la comunità ospitante, che ti trasmetterà i ricordi di una storia travagliata oltre ai sapori unici di queste terre: una miscela di tradizioni mediterranee e orientali. La strada fino a Pola sarà una sorpresa continua!
Codice Viaggio POLBC
Durata 7 giorni 6 notti
Date
Da definire
Partenza domenica
A persona

€ 670

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Domenica
arriviamo a Muggia nel pomeriggio e ci sistemiamo in hotel dove ci aspetta l'accompagnatore. Cena tutti insieme e giro nel centro storico tra calli e piazze con briefing, sistemazione delle biciclette e informazioni sulla settimana che ci aspetta.
Lunedì
ultimo caffè in Italia e si parte in direzione Slovenia, lungo la ciclabile asfaltata, per attraversare le cittadine costiere di Capodistria e Isola, dalle caratteristiche tipicamente venete, e Portorose, di impronta asburgica. Pedaliamo tra il mare e le colline a ridosso delle città dell'Istria slovena fino a Capodistria, dove scopriremo l'antica platea communis oggi piazza Tito, che ospita il Duomo (all'interno pala d'altare di Vittore Carpaccio) con il suo campanile e la Loggia in stile gotico-veneziano del 1462. Nel pomeriggio, visita facoltativa alla deliziosa cittadina di Pirano, e poi passiamo su sterrato in Croazia, dopo aver superato le saline di Sicciole.
Info itinerario: 55 km
Martedì
seguendo il percorso dell'ex-ferrovia, affrontiamo il tratto sterrato nel carso istriano tra Buie e Montona, tra boschi, gallerie e viadotti con sosta nell'affascinante Grisignana, città degli artisti dal panorama spettacolare. Il centro storico, ora in recupero dopo anni di abbandono, è diventato negli ultimi anni luogo d'ispirazione e meditazione grazie alla bellissima posizione panoramica. Degustazione dell'olio istriano presso un produttore e pausa caffè nel più bel terrazzo sulla Valle del Quieto con la foresta di San Marco ai nostri piedi. Viviamo la parte più autentica del viaggio nella boscaglia e nel silenzio della natura. Nel pomeriggio arriviamo ai piedi del colle di Montona.
Info itinerario: 40 km
Mercoledì
la giornata inizia con la visita al borgo medioevale di Montona, dal caratteristico campanile gotico-romanico merlato del XIII sec e poi ripartiamo in bicicletta. Pedaliamo su sterrato tra i vigneti e le campagne nella quiete della parte più interna della penisola tra dolci saliscendi. Degustazione dei prodotti enogastronomici della regione e visita facoltativa alle grotte di Baredine: caverne ricche di sculture create dal secolare lavoro dell'acqua. Arriviamo a Parenzo, meta della storica ferrovia Parenzana, e visitiamo la cittadina e la Basilica Eufrasiana, una delle più belle chiese paleo-bizantine d'Europa, patrimonio dell'Unesco.
Info itinerario: 35 km
Giovedì
da Parenzo a Rovigno, pedaliamo inizialmente lungo il mare per poi imbarcarci, nel borgo marittimo di Orsera, sui barconi per scoprire il fiordo di Leme. Una spettacolare lingua di mare che tra Orsera e Rovigno, corre per una dozzina di km all'interno della penisola come un enorme squarcio blu, largo 500-700 metri e profondo dai 15 ai 35 metri. Le rive del canale precipitano a picco dagli ottanta/cento metri dell'altopiano sovrastante con pareti calcaree anche verticali. Fish pic-nic a bordo. Arriviamo a Rovigno e visitiamo la più bella cittadina dell'Istria, meta ogni anno di migliaia di turisti da tutta l'Europa. Da non perdere la salita tra strette calli alla chiesa di S. Eufemia.
Info itinerario: 15 km
Venerdì
da Rovigno verso sud, attraversando il Parco Naturale di Punta Corrente, pedaliamo lungo il mare tra intime baie dall'acqua trasparente, ulivi e boschi di leccio, percorrendo antiche strade romane sterrate e stradine minori, per raggiungere Fasana, un piccolo paese di pescatori di fronte alle isole Brioni. È un tratto immerso nella natura rigogliosa tra i profumi del Mediterraneo. Imbarco e visita al Parco delle isole già esclusiva residenza del maresciallo Tito. Non dimenticate il costume e la maschera per non lasciarsi sfuggire un tuffo nelle acque azzurre dai fondali mozzafiato. Rientro nel tardo pomeriggio a Fasana.
Info itinerario: 35 km
Sabato
con un breve trasferimento in minibus, visitiamo la millenaria arena di Pola nella più grande città dell'Istria. Nella tarda mattinata siamo pronti a rientrare in Italia in pulmino. Alla prossima!

Dettagli del viaggio

Dove
Croazia
Sistemazione
Hotel 3 stelle o appartamenti
Gli indirizzi delle sistemazioni saranno forniti ad iscrizione avvenuta.
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota Individuale: € 670
Noleggio bicicletta: € 50
Supplemento Singola: € 150
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple o appartamenti, trattamento di mezza pensione, accompagnatore/interprete, trasferimento di rientro a Muggia, trasporto bagaglio da hotel a hotel, percorsi guidati, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, motonave per le Brioni (27€), passaggio nel fiordo con pranzo (25€), tassa di soggiorno ove prevista e quanto non indicato alla voce “Comprende”.
Note
Info itinerari: kilometri totali: 180 km.
Tipo di percorso: 65% su sterrato il rimanente 35% su asfalto.

Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Una vacanza in bici: La bici è il mezzo di trasporto più green che ci sia: i luoghi visitati pedalando assumono una dimensione più intima e intensa. Grazie ad un movimento lento potrai entrare in sintonia con l'ambiente e le persone che ti circondano, noi ti aiuteremo a scegliere la vacanza più adeguata al tuo allenamento.
Generalmente i nostri itinerari sono guidati su percorsi pianeggianti o in leggere salita, non occorre essere particolarmente allenati, basta portare con sé il tuo sorriso e la voglia di divertirti: consulta comunque la specifica della vacanza scelta per avere un'idea dei percorsi.
Come arrivare
In treno – Direzione Trieste centrale, capolinea delle tratte da Roma, Milano e Venezia. Se scendiamo dal treno con la bicicletta, possiamo raggiungere (a 1 km) l’imbarco per le motonavi Delfino Verde per la linea Trieste - Muggia, non lontano dalla centralissima piazza Unità d’Italia. Caricano anche le bici (www.delfinoverde.it). In alternativa dalla stazione FS di Trieste si può prendere l’autobus del servizio urbano n.20 che ha il capolinea nel piazzale di fronte alla stazione e raggiungere Muggia in circa mezz’ora (www.triestetrasporti.it).
In auto - Viaggiando lungo l’autostrada A4 da Venezia Mestre o sulla A23 che scende dal Friuli, da Tarvisio e dall’Austria, superato l’ultimo casello del Lisert, possiamo procedere ancora lungo l’autostrada seguendo le indicazioni per la Slovenia. Possiamo seguire le indicazioni per Koper Capodistria e il confine di Rabuiese, oppure prendere l’uscita di Sistiana e percorrere la bellissima e panoramica strada costiera (SS 14) e quindi raggiungere il centro di Trieste. Per arrivare a Muggia, scegliendo l’autostrada, prendere l’ultima uscita al termine della lunga galleria Monte d’Oro: quella di Muggia appunto; se giungiamo a Trieste, il centro dobbiamo attraversarlo seguendo sempre le indicazioni per la Slovenia e Muggia.
Codice Viaggio POLBC
Durata 7 giorni 6 notti
Date
Da definire
Partenza domenica
A persona

€ 670

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio