Grecia insolita: trekking a Karpathos - Jonas

Nella Natura

Grecia insolita: trekking a Karpathos

Tra le isole di Rodi e Creta, trovi una piccola perla dell'Egeo: Karpathos, l'isola del vento di Omero, con antichi sentieri e mulattiere, foreste, altopiani coltivati, villaggi tradizionali per un'indimenticabile vacanza di trekking.

Karpathos è il culmine di un monte marino che emerge dall'Egeo, un'isola ancora poco frequentata che consente un contatto autentico con la natura e gli abitanti. Percorrendo i sentieri che collegano i villaggi, ancora frequentati dai pastori, fra verdi valloni, viste sul mare turchese e splendide spiagge, scoprirai un'isola della Grecia situata ai margini dell’Europa, dove il tempo pare essersi fermato: qui la vita ha un sapore di altri tempi, la vita scorre lenta, l'ospitalità è calda e accogliente. E parlando di sapori: dicono che non si può andarsene da Karpathos senza avere assaggiato i makarounes con il sugo alla cipolla tipica del luogo!
Codice Viaggio DODTK
Durata 7 giorni 6 notti
Date
5 Agosto
2 Settembre
Partenza in base alla data
A persona

€ 640

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Mercoledì
arrivo nell'isola con il volo dall'Italia, trasferimento a Diafani e sistemazione in hotel. Diafani è l'abitato più a nord di Karpathos e il secondo porto dell'isola dove giornalmente arriva il traghetto da Rodi o dal Pireo. Briefing con l'accompagnatore prima di cena, per conoscerci e farci deliziare dai piatti tipici.
Giovedì
dopo colazione iniziamo il nostro primo percorso che ci porterà un pochino a sud. Una bella passeggiata su e giù per dolci pendii lungo un bel sentiero balcone, con qualche tratto sulla scogliera, tra vegetazione mediterranea molto profumata, fino alla baia di Papa Minas, con la sua spiaggia di ciottoli e ombrosi tamerici. Durante tutto il tragitto la vista è spettacolare ed è molto probabile che la spiaggia sia deserta, in qualsiasi periodo, ci saremo noi ed il mare. Bagno, pranzo al sacco e rientro in hotel.
Diafani - Papas Minas Beach - Diafani: circa 3 km dislivello praticamente assente
Venerdì
sull'isola di Karpathos esistono più di 60 spiagge, alcune delle quali prevedono percorsi di trekking di minimo 2 ore di cammino. Dopo colazione, anche oggi, ci aspetta una bella passeggiata tra i pini fino a una graziosa baia e spiaggia di ciottoli e una sorgente di acqua fresca di montagna. Ci aspetta Vananda Bay, situata a nord/est dell'isola, si costeggia la costa fino alla chiesetta, su un sentiero che è davvero un balcone sul mare!
Diafani - Vananda Bay - Diafani: circa 5 km totali, pianeggiante
Sabato
ci siamo riscaldati, oggi possiamo camminare un po' di più. Trasferimento in pulmino fino ad Avlona. Qui inizia il nostro percorso di oggi, su una mulattiera pavimentata, con la sola compagnia di qualche capra, che ci porterà nella baia di Vroukounda, dove fiorì una civiltà depredata dai
pirati saraceni. Passiamo attraverso appezzamenti coltivati, fino alla baia dove si trova la bianca chiesetta di Agia Marina e numerose tombe scavate nella roccia. Raggiungiamo la cappella ipogeica di Aghios Giannis per poi far ritorno ad Avlona per proseguire poi in discesa fino al caratteristico porto di Diafani.
Avlona - Vrukounta Bay - Diafani: circa 15 km - dislivello 300 metri in salita, 650 in discesa
Domenica
trasferimento al villaggio di Olympos che ci accoglie con le sue decine di mulini a vento, alcuni ancora funzionanti. Isolato per secoli e invisibile dal mare, appollaiato sul brullo crinale del Monte Profitis Ilias, Olympos è uno di quei luoghi che non dimenticheremo tanto facilmente. Qui, ancora oggi sarà possibile osservare gli abitanti vestiti con abiti tradizionali. Scendiamo ai piedi del villaggio per percorrere una piccola valle fino ad Aghios Costantinos. Arrivati a Diafani possiamo concederci un po' di relax e mare per rigenerarci.
Olympos - Diafani: circa 5 km, 2 ore, dislivello 100m in salita, 300 in discesa
Lunedì
ritorniamo ad Olympos, punto di partenza per un altro bellissimo percorso, che porta alla spiaggia di ciottoli di Forokli, una spiaggia molto lunga, di ciottoli scuri, con una mare cristallino, accessibile solo in 4X4, a piedi o in barca. Per questo motivo spesso si è soli! Camminiamo lungo un sentiero che costeggia un piccolo torrente che anche in piena estate è pieno di acqua. Sosta per il bagno e per il pranzo al sacco, dopodiché rientriamo a Diafani con una barca kaiki.
Olympos - Forokli Bay: circa 8 km, dislivello 200 in salita, 400 in discesa
Martedì
dopo colazione è tempo di rientrare in Italia, con Karpathos e il suo sapore d'altri tempi che rimarrà per sempre nel cuore.

Dettagli del viaggio

Dove
Grecia
Sistemazione
Dorana Hotel Karpathos - Diafani
Albergo a conduzione familiare, dove Minas e Flora ti aspettano per ospitarti in camere essenziali, comode e accoglienti, con balcone privato con vista sul mare che dista solamente 50 metri, angolo cottura con frigorifero e TV satellitare. Wi-fi gratuito e prodotti tipici. L'aria condizionata è disponibile a pagamento.

La struttura è allineata alle ultime direttive del DPCM e dei protocolli di settore secondo le direttive regionali.


Scopri l'hotel
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza. Conosce la lingua locale, è esperto dei luoghi che si visitano.
Quote
Quota individuale: € 640
Supplemento Singola: € 120
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, percorsi guidati, accompagnatore, trasferimenti in loco, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, tassa di soggiorno ove prevista e quanto non specificato alla voce "Comprende".
Note
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Una vacanza di trekking: Trekking significa camminare con un gruppo di persone di volta in volta diverse, condividere con loro la giornata con le emozioni o le difficoltà che la montagna sa offrire; anche essere solidali all’interno del gruppo e collaborativi con l'accompagnatore che ne ha la conduzione e che se ne assume la responsabilità.
Come arrivare
Voli diretti dall'Italia da Venezia, Malpensa, Bergamo, Bologna, Fiumicino. Dall'aeroporto è possibile un transfer organizzato dalla struttura.
Codice Viaggio DODTK
Durata 7 giorni 6 notti
Date
5 Agosto
2 Settembre
Partenza in base alla data
A persona

€ 640

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio