Trekking all'Isola del Giglio e al Parco dell'Uccellina tra natura e sapori - Jonas

Con Brio

Trekking all'Isola del Giglio e al Parco dell'Uccellina tra natura e sapori

Immergiti in un weekend alla scoperta della natura e dell'autentica bellezza toscana, potrai visitare luoghi che sapranno stupirti per i colori e i profumi, il tutto accompagnato da un'ottima cucina con tipici piatti della tradizione maremmana.

Esplora la parte più autentica della Toscana con un trekking completamente immerso nella natura. Lasciati accarezzare dalla brezza marina dell’Isola del Giglio, fatti catturare dagli azzurri colori del mare e dal verde della vegetazione del Parco dell’Uccellina, visita i sentieri più nascosti di questi luoghi. Vivi un trekking unico in questo angolo incontaminato tipicamente toscano.
Codice Viaggio ARGTK
Durata 4 giorni 3 notti
Date
29 Ottobre
Partenza in base alla data di partenza
A persona da

€ 390

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Primo giorno
ritrovo in hotel in serata, posiamo le valigie e facciamo il briefing con la guida sul programma per il fine settimana e poi tutti a cena in ristorante. Questa sera saremo potremo finalmente assaggiare i piatti tipici del luogo!
Secondo giorno
dopo una ricca colazione, partiamo verso Porto Santo Stefano, delizioso paese dell’Argentario. Oggi ci aspetta una giornata fantastica! Prendiamo il traghetto che ci porterà in meno di un’ora all’Isola del Giglio e da qui comincia il nostro trekking. Iniziamo il percorso con una salita lungo la vecchia mulattiera su scaloni di granito fino a Giglio Castello, un suggestivo borgo fortificato che si erge su quest’isola da cui prende il nome. All'interno delle mura, nel borgo, nulla pare essere mutato nei secoli; i vicoli, le piazzette, la chiesa ci daranno l'impressione di tornare indietro nel tempo in una suggestiva ed irreale atmosfera. Proseguiremo il nostro trekking lungo il dorso della montagna verso Poggio del Sasso Ritto, percorso senza grandi dislivelli ma che offre viste panoramiche spettacolari sulla costa e sull'Arcipelago Toscano. Questo paesaggio è il trionfo del Mediterraneo sempre assolato con una vegetazione arbustiva verdeggiante e con vasti orizzonti di mare e di luce. Proseguendo lungo il sentiero, scenderemo verso la spiaggia delle Caldane e poi lungo costa verso la più bella spiaggia dell'isola: Le Cannelle. Da lì continueremo verso il porto per il ritorno ma non prima di aver sorseggiato un buon bicchiere di Ansonica, accompagnato dal pan ficato naturalmente. Questa sera invece ci aspetta una cena toscana da leccarsi i baffi!
Info itinerario: 11 km durata 5 h. dislivello 628 mt
Terzo giorno
oggi ci avventureremo lungo i sentieri del Parco dell'Uccellina. Partendo dal centro visite attraverseremo la pineta Granducale per poi immergerci nel cuore dei Monti dell’Uccellina fino ad un’ampia radura dove, tra alte piante di leccio, svettano le pietre biancastre dell'Abbazia e del Monastero benedettino di S. Rabano (XI sec.). Pranzo al sacco e ritorno alle nostre auto passando per la spiaggia deserta. Finiamo in bellezza con la degustazione di un'ottima birra maremmana per poi rientrare in hotel per la nostra ultima cena in compagnia.
Info itinerario: 15 km durata 6 h. dislivello 470 mt
Quarto giorno
il bellissimo trekking di oggi, partendo dal paese di Porto Ercole, ci farà conoscere il lato sud e quindi quello più caldo ed assolato del Monte Argentario. Cominceremo la nostra visita dal porto del paese per inerpicarci tra vicoli e piazzette fino alla suggestiva Piazza di Santa Barbara dalla quale si domina il borgo marinaro e si ammirano altri due bastioni, il Forte Filippo e Forte Santa Caterina. Da lì in pochi passi raggiungeremo la Rocca Spagnola fatta costruire come torre quadrata nel XIII sec. dai Conti Aldobrandeschi per proteggere le strutture del porto, verrà in seguito restaurata e ampliata dai Senesi includendo il borgo, fino ad assumere forma e dimensioni della Piazza di Siena. Dopo averla visitata ci metteremo in marcia verso l’ultimo baluardo difensivo del promontorio: il Forte Stella. E da qui con un bel sentiero ad anello ci immergeremo nella macchia mediterranea del Monte argentario tra profumo di finocchietto selvatico, mirto, menta selvatica, bacche rosse di corbezzolo e agrifoglio. Pranzo al sacco e rientro in agriturismo per salutare i nostri nuovi amici e prendere la via del ritorno verso casa.
Info itinerario: 9 km durata 4 n. dislivello 350 mt

Dettagli del viaggio

Dove
Toscana
Sistemazione
Hotel Villa Smeraldo - Orbetello (GR)
Villa Smeraldo è un piccolo hotel situato sul “Tombolo della Giannella", una strada che unisce il Monte Argentario alla terra ferma con un estensione di circa 9 Km. Il Tombolo completamente sabbioso, contornato da una tipica vegetazione mediterranea e dalla riserva naturale oasi del WWF è bagnato dal Mar Tirreno da un lato e dalla laguna di Orbetello dall’altro.
Scopri l'hotel
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota Individuale: € 390
Supplemento Singola: € 70
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, percorsi guidati, ingresso Parco dell'Uccellina, accompagnatore, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, trasferimenti in loco, biglietti a/r traghetto per l'Isola del Giglio (circa 26 €), tassa di soggiorno, pranzi e quanto non specificato alla voce "Comprende".
Note
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Come arrivare
IN AUTO:
facilmente raggiungibile, sia da nord che da sud percorrendo la Strada Statale Aurelia, l'uscita in entrambi i casi è quella di Albinia-Porto Santo Stefano. Appena usciti dall'Aurelia si percorre la strada della Giannella per circa 8 km direzione Porto Santo Stefano, l'hotel lo troverete sulla vostra sinistra.

IN TRENO:
La stazione ferroviaria più vicina è quella di Orbetello-Monte Argentario distante circa 15 km dall'hotel. Prendere l'autobus di linea per Porto Santo Stefano, fermata di Santa Liberata, dopo di che percorrere a piedi la strada della Giannella per 1 km, l'hotel lo troverete sulla vostra destra.

A disposizione e su richiesta una navetta per eventuali transfer.
Codice Viaggio ARGTK
Durata 4 giorni 3 notti
Date
29 Ottobre
Partenza in base alla data di partenza
A persona da

€ 390

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio