Stile di vita: Immersi nella natura

Sulle tracce dell'orso nella natura slovena

Un lungo weekend in Slovenia per visitare la zona famosa per le grotte di Postumia, che offre molte altre attività: tour in bici, percorsi di trekking e il lago stagionale più grande d’Europa.
Durata
4 giorni e 3 notti
Partenze
Date
Partenza giovedì
da € 330 per persona

A un'ora di strada dal confine con l’Italia esiste una regione che gode di equilibri ambientali unici: il Parco Naturale Regionale di Notranjska. Denominata Carso Verde, con foreste tre le più "wild" d'Europa ed una bassa densità di urbanizzazione, è un'area unica, conosciuta ai più grazie alle grotte di Postumia, ma anche per la popolazione di orsi, una costante stabile con cui l’uomo ha trovato un equilibrio. La presenza dell’orso si avverte non solo per le tracce, ma per l’immaginario creato dall’uomo: le leggende, i racconti, le raffigurazioni simboliche. Una coscienza diffusa ha saputo far suo l’orso come effige e risorsa, un patrimonio anche culturale in grado di combattere i pregiudizi. La neve ci permetterà comunque di osservare le tracce di una incredibile varietà di animali che frequentano questi ambienti, e sarà emozionante magari condividere con queste creature parte del nostro cammino.

Primo giorno:

ritrovo presso la locanda Mlakar a Markovec. Qui conosciamo l'accogliente Miha, che, con genuina passione ed amore per la sua terra, prosegue l'attività nella locanda di famiglia, apprezzata da generazioni. Con chi arriva per le ore 13.00 è possibile organizzare, nel primo pomeriggio, una facile escursione alla prima scoperta della valle di Loska Dolina, per arrivare al Castello Sneznik. Anche la prima cena ci permetterà di conoscerci tutti meglio, assaporando assieme le specialità della cucina tradizionale, semplice e genuina.

Secondo giorno:

dopo una ricca colazione, ci portiamo nel sovrastante altopiano di Loski Potok per una prima ciaspolata con partenza da San Floriano. Da qui risaliamo lungo alcuni dolci pendii per ampi pratoni, immergendoci in stupende faggete e abetaie. Il panorama si apre sui paesi di Retje e di Hrib, con le visuale da cartolina della tipica chiesetta posta sulla sommità del colle. Il percorso ad anello vede alcuni divertenti saliscendi, mai monotoni. Lungo l'itinerario possibilità di pranzo al sacco. A fine escursione faremo sosta, con possibilità di ristoro, presso l'originale centro turistico culturale visitatori a Hrib. Nel pomeriggio rientro alla locanda con tutto il tempo di godersi il relax prima della cena, dove scopriremo nuove delizie gastronomiche.

Terzo giorno:

dopo colazione ci recheremo nei pressi delle grotte di Krizna Jama. Da cui la ciaspolata ci condurrà facilmente in breve sulla sovrastante Krizna Gora. Dopo aver ammirato il panorama, scenderemo per un caratteristico vallone boschivo fino a ritornare all'imbocco delle grotte. Si tratta di un sito riconosciuto a livello mondiale. Una guida locale ci condurrà per una visita che effettueremo a piedi e con una piccola imbarcazione, per navigare su di un cristallino e magico lago sotterraneo. Proseguiremo per il ritorno alla locanda per un pasto leggero ma gustoso. A metà pomeriggio diretti a Cerknica, il centro abitato principale del Parco di Notranjska, da cui saliremo sullo Slivnika, conosciuto come monte della Strega, ammantato quindi di misteri e leggende. Il rifugio, che raggiungeremo al tramonto, è ben frequentato e conosciuto in quanto naturale belvedere sul lago di Cerknica e dintorni, raggiungibile anche da intere famiglie per un sentiero ben battuto. Dopo una sosta ed una una buona bevanda calda, riscendiamo a Cerknica con l'aiuto delle luci che avremo portate con noi. Rientro alla locanda dove ci attenderà una cena speciale...

Quarto giorno:

dopo colazione, per chi puo' fermarsi ancora qualche ora, un'ultima interessante escursione. Seguiremo un sentiero ad anello che parte direttamente dalla locanda per raggiungere il minuscolo abitato di Gornje Poljane, immerso nella foresta. Qui esiste ancora la secolare tradizione della caccia al ghiro, di cui si utilizzava, ancor più in passato, la pelliccia e le carni, e quando, assieme allo sfruttamento del legname, questa era una delle poche attività di sopravvivenza. Dopo una sosta ed una merenda, scenderemo iun ultima volta alla locanda. Nel primo pomeriggio, arrivederci tra i partecipanti e partenze, salutando questa terra misteriosa e magnifica.

da € 330
per persona

Richiedi maggiorni informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Mostra che sei umano scrivendo il testo dell'immagine:
Alla scoperta di

Alla scoperta di
  • il castello di Sneznik in un idilliaco parco secolare
  • foto con gli orsi di legno a Blosko
  • panorami dal monte Slivnica

Codice vacanza: ORSO
Sistemazione:

Guest House Mlakar, Markovec 15a 1386 Stari trg pri Ložu. La locanda Mlakar ha accolto i suoi ospiti per oltre quattro secoli. È famosa per i piatti tradizionali sloveni. Offre ai suoi ospiti camere confortevoli con vista sul paesaggio idilliaco. Tutte le camere sono dotate di connessione Wi-Fi gratuita, TV, bagno e terrazza. 


Accompagnatore: uno del team Jonas esperto dei luoghi, che coordina ed accompagna il gruppo durante la vacanza.
Quota individuale: € 330. Capodanno ed Epifania € 350, Cenone incluso.
Comprende:

sistemazione in guest-house camere doppie/triple con bagno privato, trattamento di mezza pensione, noleggio bici o ciaspole, accompagnatore e percorsi guidati, assicurazione sanitaria e bagaglio.


Non comprende:

viaggio, bevande e quanto non specificato alla voce "Comprende".


Nota bene:

Se ci sarà neve il programma verrà effettuato con le ciaspole invece che la bici.


Alla scoperta di

Alla scoperta di
  • il castello di Sneznik in un idilliaco parco secolare
  • foto con gli orsi di legno a Blosko
  • panorami dal monte Slivnica

da € 330
per persona