Pasqua sulle orme della lepre bianca: ciaspole tra Cortina e Tre Cime di Lavaredo - Jonas

Nella Natura

Pasqua sulle orme della lepre bianca: ciaspole tra Cortina e Tre Cime di Lavaredo

Un weekend lungo di ciaspole tra Trentino e Veneto, nella piana di Cortina. Luoghi famosi che andremo a scoprire ciaspolando alla ricerca delle orme della lepre bianca.

Cortina e le sue montagne sono uno spettacolo per gli occhi. Ovunque giri gli occhi ci sono montagne maestose popolate da boschi di larici e abeti che nascondono, nelle zone più tranquille e riparate, caprioli, cervi, galli cedroni e la magnifica lepre bianca! Sarà questo il teatro di 3 escursioni con le ciaspole che ti condurranno ai piedi della Tofana di Rozes, delle Tre Cime di Lavaredo e del Monte Averau. Ciaspolare sulla neve fresca e spingerti un po’ più in su, dove le costruzioni lasciano spazio ai fitti boschi e poi ai pianori sul Cason de Sotecordes e Lago di Limides sono emozioni che ripagano di tutte le energie spese. Se ami la montagna e vuoi viverla nel modo giusto, anche in inverno, scegli le ciaspole e seguici tra le Dolomiti di Cortina d’Ampezzo!
Codice Viaggio CIMCP
Durata 4 giorni 3 notti
Date
4 Marzo
2 Aprile
Partenza in base alla data di partenza
A persona

€ 480

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Primo giorno
l'appuntamento per tutto il gruppo è nel tardo pomeriggio direttamente in hotel, dove ci incontriamo con gli altri partecipanti e la guida. Per cena ci attendono le specialità della cucina locale e poi chiacchiere in compagnia.
Secondo giorno
dopo colazione ci aspetta la prima ciaspolata che ci condurrà ai piedi della Tofana di Rozes. Il sentiero di condurrà all'interno di un magnifico bosco di larici e abeti nel quale, se saremo fortunati, potremo avvistare le tracce di caprioli e camosci. Raggiungiamo il Cason de Sotecordes per poi salire ancora fino al Rifugio Dibona a quota 2037 mt. Rientriamo in hotel per un po' di relax prima di gustare un'altra ottima cena!
Info itinerario: dislivello 350 mt.
Terzo giorno
oggi sarà un'altra giornata indimenticabile al cospetto delle Tre Cime di Lavaredo, una di quelle escursioni da fare almeno una volta nella vita. Raggiungiamo il Rifugio Auronzo (2.320m) per poi continuare sul versante sud delle imponenti Tre Cime. Il paesaggio è spettacolare: da qui si vede, in primo piano, la Croda Rossa d'Ampezzo! Rientriamo a metà pomeriggio, doccia e chiacchiere nell'accogliente atmosfera di questo tipico hotel di montagna.
Info itinerario: dislivello 450 mt.
Quarto giorno
le escursioni di questi giorni ci hanno portato ad attraversare paesaggi incantevoli e quella di oggi, verso il monte Averau, non sarà da meno. Dal nostro percorso in quota vedremo il pianoro del Lago di Limides per poi procedere, tra sali scendi fino alla forcella Averau, a quota 2390 m. Ci facciamo una foto di gruppo per immortalare la nostra giornata? Rientriamo in hotel per i saluti, alla prossima occasione. Durata e dislivello: circa 4h +220 mt in salita e 500 in discesa.
Info itinerario: dislivello in salita 220 mt, in discesa 500 mt

Dettagli del viaggio

Dove
Veneto
Sistemazione
Hotel Serena - Cortina - BL
Hotel 3 stelle e storico albergo di Cortina visto che è aperto dal 1906. L'albergo sorge a 1 km dalle piste sciistiche delle Tofane, a 5 minuti di cammino dall'elegante Corso Italia.

La struttura è allineata alle ultime direttive del DPCM e dei protocolli di settore secondo le direttive regionali.
Scopri l'hotel
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota individuale: € 480
Supplemento Singola: € 50
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, accompagnatore, percorsi guidati, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, tassa di soggiorno turistica, ciaspole (€ 10 totali), eventuale pulmino per spostamenti in loco (€ 10 per persona a forfait), parcheggio Tre Cime € 30 da dividere tra i partecipanti e quanto non specificato alla voce "Comprende".
Note
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore. In assenza di neve il programma sarà convertito in percorsi di trekking.
Una vacanza di ciaspole: ciaspolare è uno sport benefico e distensivo; con le racchette ai piedi, che evitano lo sprofondamento nella neve, la marcia è meno faticosa e più semplice che con gli sci. La camminata è semplice, naturale e costante e non richiede nessuna particolare preparazione se non la voglia di scoprire angoli della montagna avvolti dalla neve e nel silenzio dell’inverno.
Come arrivare
IN AUTO: autostrada A13 (Bologna-Padova) e poi autostrada A27 (Venezia – Belluno) oppure autostrada A22 Brennero (Bressanone).
Cortina dista: 162 km da Venezia; 432 km da Milano; 72 km dall’uscita autostradale A27-Belluno; 87 km dall’uscita autostradale A22-Bressanone.
IN TRENO: Le stazioni ferroviarie più vicine si trovano a Calalzo di Cadore (35 km) collegata da Dolomiti Bus e a Dobbiaco (31 Km) collegata da SAD.

Comodo e veloce è il servizio di corriere gran turismo che collega Cortina alla stazione dei treni di Venezia-Mestre (in sole 2 ore) e quella di Bologna (in sole 4 ore). Si percorrono le tratte Milano-Cortina treno+corriera in sole 5 ore e Roma-Cortina treno+corriera in sole 6 ore.

Le autolinee di Cortina Express, ATVO e FlixBus collegano Cortina d’Ampezzo con l’aeroporto di Venezia e la stazione ferroviaria di Venezia – Mestre.

Maggiori info su come arrivare cliccando qui https://www.dolomiti.org/it/cortina/come-arrivare/

L’HOTEL SI TROVA A 3 MINUTI A PIEDI DALLA STAZIONE DEGLI AUTOBUS DI SAN VITO DI CADORE (fermata prima di Cortina)
Codice Viaggio CIMCP
Durata 4 giorni 3 notti
Date
4 Marzo
2 Aprile
Partenza in base alla data di partenza
A persona

€ 480

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio