Trekking nel Parco Nazionale della Maiella - Jonas

Nella Natura

Trekking nel Parco Nazionale della Maiella

Scopri la montagna madre dell'Appennino centrale Abruzzese attraverso il lento camminare nel Parco Nazionale della Majella. Il giusto mix tra trekking, cultura e buona cucina .

Scegli come fare questa vacanza: 6 notti | gruppo in esclusiva | individuale | date su richiesta |

Una vacanza dedicata alla scoperta del
Parco Nazionale della Majella che oltre alle suggestive camminate ti porterà a scoprire anche eremi, natura, storia ed arte. Si perché dopo la consueta passeggiata giornaliera, in pomeriggio potrai deliziarti con visite dei borghi locali, di antiche abbazie e suggestivi eremi il tutto accompagnato da prodotti locali come vini, birre artigianali direttamente dal produttore e per i palati più curiosi mozzarelle in un caseificio locale! Il pasto principale sembra essere la cena che ci verrà servita in Hotel ma anche i “pranzi al sacco” potranno riservare piacevoli sorprese... di giorno in giorno il tuo accompagnatore ti porterà a fare acquisti in negozi di prossimità, autentici e con prodotti a km 0.
Codice Viaggio MAJTK
Durata 7 giorni 6 notti
Date
13 Giugno
11 Luglio
8 Agosto
5 Settembre
Partenza domenica
A persona da

€ 650

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Domenica
ci incontriamo a Caramanico Terme, contemplato come uno dei borghi più belli d’Italia, dove veniamo accolti dal nostro accompagnatore per il consueto briefing di benvenuto, visita del borgo e prima cena tutti assieme.
Lunedì
Le tavole dei briganti, cammino sul Blockhaus
Dopo colazione raggiungiamo il punto di partenza del nostro trekking ovvero il Blockhaus sulla Majella e percorriamo il vecchio sentiero Pertini dal Rifugio Pomilio alle Tavole dei Briganti visitando un affioramento roccioso dove sono incise iscrizioni legate al mondo pastorale e al fenomeno del Brigantaggio che ebbe in Abruzzo il suo massimo sviluppo intorno alla metà del 1800. Il percorso nella prima parte pianeggiante fino alla madonnina diventerà più ripido nel sentiero dei Pini mughi. Raggiungeremo la fontana e le Tavole dei Briganti aggirando poi la montagna fino a ritornare al Rifugio. Prima di tornare in Hotel visitiamo il Borgo di Roccamorice che sorge tra gli Eremi sacri dell'Abruzzo. Visiteremo l’Abbazia Eremo di Santo Spirito a Majella, realizzato prima dell’anno Mille e ristrutturato da Celestino V nel XIII secolo; qui sono state girate scene de Il Nome della Rosa e The New Pope del regista Oscar Paolo Sorrentino.
Info itinerario: durata 4,5 h. dislivello 300 mt
Martedì
La valle degli eremi, sulle tracce di Celestino V
La Valle Giumentina sarà teatro della nostra escursione odierna. Transfer fino a Decontra di circa 10’. Il percorso molto bello e facile, percorrerà tutto il borgo e si tufferà verso al valle con vista sugli Eremi incastonati nella roccia. Tutto il giro si svolge in ambiente molto panoramico in pieno Parco Nazionale della Majella e sulla montagna del Morrone. Non è raro incontrare animali selvatici, ma l’incontro più suggestivo sarà con i Tholos e con l’Eremo di San Bartolomeo in Legio. Il percorso di rientro ci porterà a visitare l’antico borgo di San Valentino in Abruzzo Citeriore, un piccolo borgo grazioso e accogliente, caratterizzato da gradinate che all’improvviso si aprono su slarghi che regalano scorci splendidi. Il nucleo antico, situato su un colle da cui domina la vallata sottostante, si sviluppa intorno al Castello Farnese e alla Cattedrale. Cena
Info itinerario: durata 5 h. dislivello 400 mt
Mercoledì
Escursione sul Monte Morrone – Le praterie d’Alta Quota
Una finestra sull’Abruzzo dalle cime del Morrone, la montagna selvaggia e misteriosa custode di innumerevoli storie, tra cui quelle legate a Papa Celestino V. Tra la fitta faggeta con gli occhi e la mente che si perdono sui borghi di Sant’Eufemia a Maiella e Roccacaramanico, oltre la Majella fino al mare, dalla Conca Peligna al Monte Velino, dal Gran Sasso fino alle montagne del Molise. Transfer di circa 15’ fino al Passo San Leonardo, da dove partiremo per la vetta del Morrone. Ci inoltreremo nel bosco di faggio, seguendo il sentiero che prosegue comodamente nella faggeta con radure che offrono una straordinaria vista sulla Majella occidentale. Raggiungeremo in breve la località “Capoposto” da qui attraverso praterie d’alta quota, raggiungeremo i 2061 metri del monte Morrone. La salita di questa cima ripaga con un panorama fantastico sul massiccio della Majella, del Gran Sasso, dei Monti Marsicani e del Monte Sirente, offrendoci anche una spettacolare visuale della valle del fiume Orta da S. Eufemia fino a Caramanico Terme. Il percorso di rientro ci permetterà di visitare il Borgo di Roccacaramanico, un borgo incantato nel cuore della Majella e ci fermeremo a visitare le casette che rendono l’atmosfera incantata davanti ad un calice di vino. Cena.
Info itinerario: durata 6 h. dislivello 700 mt
Giovedì
da Fonte Lama Bianca a Fonte della Fratta - l’Anello delle Fonti
Transfer di circa 10 minuti fino a Sant’Eufemia a Majella per attaccare il percorso che ben si presta alle esigenze di tutti. Il tragitto si snoda all’interno della faggeta di Lama Biancacon il sentiero che inizia da Fonte della Fratta per risalire verso il Rifugio Di Marco, dove si trova Fonte Lama Bianca. Da qui il sentiero prosegue verso le rave, sulla Majella i valloni del versante occidentale si chiamano Rave. Le più conosciute e frequentate sono sicuramente la rava della Giumenta Bianca, del Ferro e della Vespa. Si prosegue tra i faggi secolari che si innalzano maestosi. Scendendo ancora si giunge a Fonte della Fratta per l’arrivo della nostra escursione. Il percorso di rientro ci permetterà di visitare il Borgo di Sant’Eufemia a Majella dove faremo l’esperienza della mozzarella d’alta quota in un caseificio locale. Dopo l’escursione partenza della guida e cena.
Info itinerario: durata 4,5 h. dislivello 200 mt
Venerdì
Giornata libera.
Possibilità di
effettuare l’escursione in autonomia, senza guida, nella Valle dell’ Orfento - I canyon dell’Abruzzo - Escursione di fascino nel ventre della terra. Il canyon della valle dell’Orfento ci accoglierà per catapultarci in una ambientazione di natura selvaggia con temperature fresche e vegetazione rigogliosa. Siamo in zona Caramanico Terme e la passeggiata attraverserà più volte il fiume Orfento in una riserva naturale gestita per preservare l’ambiente. Scenderemo e saliremo le pareti del Canyon, passando prima da Decontra attraverso una mulattiera molto panoramica. Il percorso di rientro a Caramanico sarà a piedi dove ci concederemo una sosta nel centro del borgo per degustare la birra del birrificio artigianale DEB’S. Cena e pernottamento.
Giornata libera L'escursione in autonomia prevede una durata di 4,5 h dislivello 300 mt
Sabato
dopo la colazione purtroppo è tempo dei saluti, ci diamo appuntamento al prossimo viaggio!

Dettagli del viaggio

Dove
Abruzzo
Sistemazione
Hotel Mazzocca - Caramanico Terme - PE
Hotel a 3 stelle situato nel cuore del parco Nazionale della Maiella, troverete un atmosfera rilassata e familiare, coronata da ogni tipo di comfort, una fantastica terrazza e una buonissima cucina tipica.
Scopri l'Hotel
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota Individuale Giugno e Settembre: € 650
Quota Individuale Luglio e Agosto: € 700
Supplemento Singola: € 160
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, transfer giornalieri, percorsi guidati, accompagnatore, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, una cena, pranzi, eventuali ingressi, tassa di soggiorno e quanto non indicato alla voce "Comprende".
Note
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Come arrivare
Il consiglio per raggiungere l'hotel Caramanico Terme è quello di arrivare alla stazione dei treni di Pescara da dove è previsto un TRASFERIMENTO PRIVATO a pagamento da organizzare qualche giorno prima della partenza, indicativamente l'orario di partenza è tra le 17/18.
In TRENO: per arrivare a Caramanico Terme la stazione di riferimento Scafa S.Valentino-Caramanico da qui prendere un autobus con Autolinee regionali Arpa.
In AUTO:
Da Nord e da Sud: dall'autostrada Adriatica A14 (da nord: in direzione di Ancona; da sud: in direzione Pescara), seguire la direzione Roma, prendere l'autostrada A 25, uscire a Scafa/Alanno, proseguire verso Scafa sulla SS 5 Tiburtina, svoltare poi sulla SS 487 fino a Caramanico Terme.
Da Pescara: percorrere la SS 17 in direzione di Pescara, continuare sulla SS 153 in direzione di Navelli, proseguire sulla SS 5 in direzione di Pescara, svoltare sulla SP 66 in direzione Bolognano, continuare sulla SS 487 fino a Caramanico Terme.
Codice Viaggio MAJTK
Durata 7 giorni 6 notti
Date
13 Giugno
11 Luglio
8 Agosto
5 Settembre
Partenza domenica
A persona da

€ 650

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio