Trekking nel Parco Nazionale di Triglav e Soca Valley - Jonas

Nella Natura

Trekking nel Parco Nazionale di Triglav e Soca Valley

Una settimana di vacanza per scoprire il Parco Nazionale di Triglav con i suoi fiumi, le sue foreste e i laghi alpini di Bohinj. Tappa immancabile al famoso fiume Soca, con le sue splendide gole: sei nei luoghi perfetti per una vacanza di trekking!

Taglia S: se ti piace l’essenziale :-)

Il Parco Nazionale del Triglav è uno dei tesori naturali più importanti della Slovenia: prende il nome dalla montagna di Triglav, alta ben 2864 metri, ed è uno dei parchi più vecchi d'Europa. Non puoi essere un amante del trekking senza averlo nella tua lista dei "fatto"! Partendo da Bovec, la città più sportiva della Slovenia, solcherai sentieri che ti porteranno su pascoli, attraverso gole e fiumi, tra foreste e cascate, sempre con viste meravigliose. Nella seconda parte della settimana scoprirai l'altopiano di Bohinj, costellato di capanne di pastori, pecore e mucche, fino al fiume Soca, sai che si dice che sia il fiume più bello del mondo?

Codice Viaggio SLOTK
Durata 7 giorni 6 notti
Date
12 Giugno
3 Luglio
7 Agosto
11 Settembre
Partenza domenica
A persona da

€ 890

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Domenica
arrivo a Bovec nel tardo pomeriggio. Prima di cena incontriamo il resto del gruppo e l'accompagnatore per il briefing e per rompere il ghiaccio.
Lunedì
dopo colazione lasciamo Bovec e ci spostiamo con l'autobus alla fine della valle dell'Isonzo, proprio alla fonte del fiume. Iniziamo il nostro trekking salendo alla sorgente carsica del fiume Soča, uno scenario unico. Proseguiamo per il Sentiero dell'Isonzo, uno dei primi sentieri segnati nel Parco Nazionale del Triglav, che fa parte dei 670 km del sentiero Alpe-Adria ed è considerato la parte più bella di questo famoso sentiero escursionistico. Continuiamo a scendere verso la valle, attraversando numerose passerelle sul fiume e respirando un po' di sana avventura! Il sentiero è facile, va più o meno lungo il fiume, in modo da poter ammirarne
il bellissimo colore smeraldo. Visitiamo la gola di Mlinarica, profonda 80 m e le Piccole Gole (Mala korita), di 100 m di lunghezza. Lungo il percorso immerso nella natura, avremo comunque tempo per un pranzo tipico. Nel pomeriggio rientriamo in hotel in autobus. Cena in albergo.
Distanza: 15 km Durata: 5 h Livello di attività: 7/10 Salita ↗: 300 m Discesa ↘: 570 m
Martedì
oggi ci aspetta un facile percorso ad anello dal centro di Bovec fino alla splendida cascata Virje, passando per il
tranquillo villaggio di Plužna. Per completare l'anello passeremo nei pressi di una piccola centrale idroelettrica
dove potrai scattare la perfetta foto a specchio di due montagne - Svinjak o Kanin. Visiteremo le sorgenti di Gljun, provenienti dalle caverne sotterranee carsiche di Kanin. Il sentiero scende gradualmente verso Bovec, dove rientremo in tarda mattinata e avremo un po' di tempo libero. Consigliamo di provare una delle esperienze adrenaliniche della valle dell'Isonzo: il rafting o il canyoning. ad esempio! Questa sera a cena ci racconteremo cosa abbiamo scelto.
Distanza: 9 km Durata: 3 h Livello di attività: 5/10 Salita↗: 170 m Discesa↘: 180 m
Mercoledì
dopo colazione lasciamo Bovec e prendiamo un autobus privato per Bohinj. Arrivati in hotel, potremo lasciare i bagagli e continuare il viaggio verso Pokljuka, un altopiano particolare nel Parco Nazionale del Triglav ad un'altitudine di circa 1000-1400 m. La nostra passeggiata inizia tra prati, pascoli e possenti foreste di abeti, dove pascolano ancora pecore, mucche, capre e si produce ancora ricotta e formaggio. Saliremo fino a un punto panoramico con una magnifica vista sul lago di Bohinj. Il pranzo sarà in uno dei ristoranti di montagna. Scendiamo poi al lago, dove si può fare un tuffo e godersi un pomeriggio sulla riva. Rientriamo in hotel in autobus per prepararci per la cena,
Distanza: 12 km Durata: 5 h Livello di attività: 6/10 Salita ↗: 200 m Discesa ↘: 960 m
Giovedì
dopo colazione prendiamo un autobus per Pokljuka. Pokljuka è un altopiano carsico boscoso nel Parco nazionale del Triglav, un ottimo punto di partenza per molte gite ed escursioni nelle Alpi Giulie. Da Rudno Polje (1347 m) ci dirigiamo verso Viševnik (2050 m), la montagna più alta della Slovenia ma facilmente accessibile che offre una delle migliori viste sul monte Triglav. Tempo libero per il pranzo a Rudno Polje, dove ogni anno si svolge la Coppa del Mondo di Biathlon. Trasferimento in autobus per rientrare all'hotel.
Distanza: 7 km Durata: 4,5 h Livello di attività: 7/10 Salita ↗: 660 m Discesa ↘: 660 m
Venerdì
oggi raggiungiamo il villaggio di Savica, dove inizia l'escursione verso la collina Rudnica (946 m), da dove si può godere di una splendida vista sulle due valli. Scenderemo poi verso il lago di Bohinj. così chi ama la spiaggia potrà passare il pomeriggio in totale relax. Chi è un trekker insaziabile, può prendere il sentiero lungo la riva fino all'altro lato del lago a Ukanc. Il pranzo sarà per tutti in uno dei ristoranti sulla riva. Nel tardo pomeriggio trasferimento in hotel per la cena.
Distanza: 12 km Durata: 5 h Livello di attività: 7/10 Salita ↗: 480 m Discesa ↘: 450 m
Sabato
dopo colazione siamo pronti a salutarci. Sarà possibile organizzare il trasferimento da Bohinj all'aeroporto o alla città di Bovec, per recuperare l'auto o rientrare coi mezzi. Alla prossima!

Dettagli del viaggio

Dove
Slovenia
Sistemazione
Hotel 3 stelle e pensione locale.
Hotel 3 stelle nel centro di Bovec per 3 notti, pensione privata a Bohinj con il miglior ristorante della città per le ultime 3 notti.
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza. Conosce la lingua locale, è esperto dei luoghi che si visitano.
Quote
Quota individuale giugno e settembre: € 890
Quota individuale luglio e agosto: € 950
Supplemento Singola: € 210
Comprende
sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, accompagnatore/interprete, tassa di soggiorno, trasferimento da Bovec a Bohinj e transfer per le escursioni, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, transfer Bovec-Trenta-Bovec pagabile in loco (circa 6 euro), ingressi e attività opzionali e quanto non indicato alla voce "Comprende".
Note
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Info itinerari: Chilometraggio giornaliero di circa 8-15 km, durata di 3-5 ore. Difficoltà medio-facile.
Credits: Foto: www.slovenia.info // Author: Jošt Gantar
Come arrivare
L'arrivo a Bovec con i mezzi pubblici è possibile: è possibile prendere il treno fino alla stazione ferroviaria di Gorizia, quindi prendere un autobus locale per raggiungere la stazione degli autobus di Nova Gorica, e da lì c'è un autobus per Bovec più volte al giorno. La fermata dell'autobus a Bovec è a soli 200 metri dall'hotel.
La partenza da Bohinj: è possibile prenotare un transfer dall'hotel alla stazione ferroviaria di Bohinjska Bistrica (minimo 3 persone - 48 euro), per prendere il treno per Nova Gorica (circa 1h) e da Nova Gorica un autobus locale per la stazione ferroviaria di Gorizia Centrale.
Chi desidera arrivare in auto può lasciare la propria auto gratuitamente nel parcheggio dell'hotel, e nella seconda parte della settimana può lasciarla in un parcheggio esterno gratuito a 500 metri di distanza.
Per il viaggio di ritorno a Bovec organizzeremo un trasferimento completamente privato o un treno da Bohinjska Bistrica a Most na Soči + trasferimento privato a Bovec.
Codice Viaggio SLOTK
Durata 7 giorni 6 notti
Date
12 Giugno
3 Luglio
7 Agosto
11 Settembre
Partenza domenica
A persona da

€ 890

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio