Trekking o ciaspole tra i boschi del Lagorai - Jonas

Attiva

Trekking o ciaspole tra i boschi del Lagorai

Un weekend nella bellezza della montagna: il Lagorai è la catena montuosa del Trentino orientale che fa da spartiacque tra Valsugana e Val di Fiemme

Un weekend immerso nella bellezza della montagna, tra panorami incantevoli, i profumi ed i sapori dei piatti della tradizione trentina. Benvenuto in una delle zone meno frequentate del Lagorai, la catena montuosa nel Trentino orientale che fa da spartiacque tra la Valsugana e la Valle di Fiemme, la cui elevazione massima non supera i 3000 metri. Completamente immersi nella natura, circondati da verdi pascoli e boschi secolari, i Lagorai ti aspettano per un trekking unico e travolgerti coi colori, silenzi, panorami e con la pace che solo qui puoi trovare, o in caso di neve, per delle ottime ciaspolate!
Codice Viaggio LAGTK
Durata 3 giorni 2 notti
Date
27 Novembre
4 Gennaio
19 Febbraio
2 Aprile
Partenza in base alla data
A persona da

€ 290

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Primo giorno
arrivo in Val Campelle nel tardo pomeriggio con sistemazione nelle camere riservate. Prima di cena presentazione dei compagni di avventura e breve briefing sul programma dei giorni a seguire. Cena e chiacchiere in compagnia.
Secondo giorno
partiamo direttamente dal nostro rifugio seguendo la stradina asfaltata, in direzione della Malga Cenon di Sopra. Da qui, prima su strada forestale e poi seguendo un sentiero immerso nel bosco, sbucheremo nella bellissima conca di Caldenave, dove lo spettacolo che si presenta è a dir poco incantevole. Breve sosta al rifugio e poi si riprende l’escursione che in un’ora ci porterà ai Laghi della Val d’Inferno. Proseguendo raggiungiamo le bellissime rive del lago Nàssere a 2064m. Da qui iniziamo la discesa, ripidamente e con molti tornanti in mezzo al bosco lungo il “Sentiero dei Nomadi” fino a fare ritorno al nostro rifugio. In caso di neve, l'escursione di ciaspole ci porterà al Passo 5 Croci. Partiamo da Ponte Consèria a m. 1468 e iniziamo a salire in direzione della splendida Malga Conseria m. 1821. Di qui la valle si apre verso nord est in direzione dell’ampia insellatura di Passo Cinque Croci, che si raggiunge facilmente in circa 20 minuti. La strada, in salita ma senza pendenze particolari, si inoltra dapprima in un bosco di abeti, per poi superare il limite della vegetazione e aprirsi sul Lagorai e sul massiccio di Cima d’Asta con una vista a 360° una volta raggiunta la sommità del Passo.
Terzo giorno
partiamo da Ponte Consèria a m. 1468, da dove iniziamo a salire in direzione della splendida Malga Conseria m. 1821. Di qui la valle si apre verso nord est in direzione dell’ampia insellatura di Passo Cinque Croci, che si raggiunge facilmente in circa 20 minuti. Di qui si risale il costone nord ovest di Cima Socede, rimanendo possibilmente lungo il crinale fino alla cima. Il panorama a 360° gradi è grandioso, si domina tutta la zona del Passo Cinque Croci, col possente massiccio di Cima D’Asta. Visitiamo le trincee della Prima Guerra Mondiale, ben conservate tutt’intorno alla cima e da qui iniziamo la discesa. Come alternativa di salita a quella di Malga Consèria, prendiamo la strada forestale sul versante opposto che ci riporta nuovamente fino al Ponte Consèria. In caso di neve, una passeggiata con le ciaspole è ideale per trascorrere un paio d'ore immersi nella natura e coccolati dal suono dell'acqua. Partiamo direttamente dal nostro hotel per il giro ad anello della Via dell'acqua che si snoda tra il bosco ed il torrente Maso, in leggero saliscendi per una lunghezza di 4 km, fino a ritornare al punto di partenza per l’ultimo pranzo in compagnia.

Dettagli del viaggio

Dove
Trentino Alto Adige
Sistemazione
Rifugio Sat Lagorai
un rifugio-albergo immerso in una splendida conca soleggiata della Val Campelle, in Trentino, circondata da boschi di abeti e pascoli.
Scopri il rifugio
Scopri i Lagorai
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota Base: € 290
Supplemento Singola: € 50
Comprende
sistemazione camere doppie/triple/quadruple con bagno, trattamento di mezza pensione, percorsi guidati, accompagnatore, lenzuola e asciugamani, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, noleggio ciaspole in caso di neve (€ 5 al giorno), tassa di soggiorno e quanto non specificato alla voce "Comprende"
Note
Vacanza adatta a: vegetariani.
Importante: Con neve il programma verrà fatto con le ciaspole, con le escursioni alternative indicate nel programma.
Importante: Il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Come arrivare
da Trento uscita consigliata a Borgo Valsugana, dirigersi verso Castelnuovo, verso Scurelle, ValCampelle – Rifugio Crucolo. Proseguire fino a SatLagorai
Da Padova: uscita consigliata a Strigno, dirigersi verso Spera, ValCampelle – Rifugio Crucolo (Spera), proseguire fino a SatLagorai.
Codice Viaggio LAGTK
Durata 3 giorni 2 notti
Date
27 Novembre
4 Gennaio
19 Febbraio
2 Aprile
Partenza in base alla data
A persona da

€ 290

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio