Capodanno tra l’Argentario e il Parco dell’Uccellina - Jonas

Senza Pensieri

Capodanno tra l’Argentario e il Parco dell’Uccellina

Trekking, pedalate e dolci sapori in questo Capodanno in Toscana. Cinque giorni da vivere ad Orbetello, immersa tra le sue belle naturali.

Partiamo dalla laguna di Orbetello per visitare il celebre simbolo del paese, il Mulino Spagnolo; passiamo per la Riserva Forestale della Feniglia e per l'Oasi del WWF ammirando i fenicotteri rosa e gli aironi bianchi; avventuriamoci lungo i sentieri del Parco dell'Uccellina; ammiriamo l'Abbazia e il Monastero Benedettino di San Rabano; rilassiamoci tra un buon bicchiere di vino toscano e specialità del luogo.
Tutto questo in un Capodanno in compagnia tra trekking, pedalate e buon gusto!
Codice Viaggio ARGBC
Durata 5 giorni e 4 notti
Date
30 Dicembre
Partenza mercoledì
A persona

€ 560

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Mercoledì
Arrivo in hotel, breafing con l'accompagnatore sul programma della vacanza e poi tutti a cena in un ristorante del paese di Orbetello.
Giovedì
Oggi inizieremo la nostra pedalata lungo le placide acque della laguna di Orbetello passando vicino al più celebre simbolo del paese: il Mulino Spagnolo. Esso rappresenta l’ultimo esemplare rimasto di nove mulini fatti costruire dai Senesi nel quattrocento; la forza dell’acqua e in seguito quella del vento faceva girare le macine di pietra che producevano la farina dal grano portato con i cosiddetti barchini tipici della zona. Pedaleremo passando dalla famosa oasi della Feniglia, Riserva Forestale dello Stato, sentiero largo e pianeggiante che percorre l’intero tombolo che congiunge l’Argentario alla terra ferma. Una piccola ascesa verso il promontorio dell'Ansedonia ricoperto di macchia mediterranea e panorami sensazionali, arbusti fioriti che lasciano intravedere il mare blu, ci porterà verso la Tagliata Etrusca e lo spacco della regina, opera di ingegneria idraulica degli antichi romani che abitavano la zona. Dopo una bella pedalata in pianura tra oliveti e il lago di Burano attraversiamo l’oasi del WWF (la prima oasi del WWF in Italia) e poi rientriamo in paese lungo una via ciclabile con muretti a secco tra orti e la Laguna di Orbetello zona umida d’importanza internazionale dove nidificano e transitano molte specie di uccelli tra cui il cavaliere d’Italia, il fenicottero rosa, l’airone bianco maggiore, il cormorano, le garzette e varie specie di anatidi. Cena e serata in compagnia!

*Insieme al nostro accompagnatore decideremo dove fare la cena di Capodanno.*
La Feniglia, la Città di Cosa e il Lago di Burano Tot. 40 km Dislivello 445mt
Venerdì
Iniziamo questo nuovo anno con un bellissimo trekking che partendo dal paese di Porto Ercole, patrimonio dell’Unesco, ci farà conoscere il lato sud e quindi quello più caldo ed assolato del Monte Argentario. Cominceremo la nostra visita da Forte Filippo col suo giro di ronda, per poi scendere e al porto del paese. Da lì ci perderemo tra vicoli e piazzette fino alla suggestiva Piazza di Santa Barbara dalla quale si domina il borgo marinaro e si ammirano i due bastioni di Forte Filippo e Forte Santa Caterina. Da lì in pochi passi raggiungeremo la Rocca Spagnola fatta costruire come torre quadrata nel XIII sec. dai Conti Aldobrandeschi per proteggere le strutture del porto, verrà in seguito restaurata e ampliata dai Senesi includendo il borgo, fino ad assumere forma e dimensioni della Piazza di Siena. Dopo averla visitata ci metteremo in marcia verso l’ultimo baluardo difensivo del promontorio: il Forte Stella. E da qui con un bel sentiero ad anello ci immergeremo nella macchia mediterranea del Monte argentario tra profumo di finocchietto selvatico, mirto, menta selvatica, bacche rosse di corbezzolo e agrifoglio. Rientro a Orbetello per la nostra ultima cena.
Forti del Monte Argentario 8 km 325 mt
Sabato
Oggi ci avventureremo lungo i sentieri del Parco dell'Uccellina. Questo trekking ci porterà a conoscere la storia delle torri anticorsare dislocate sui promontori che offrono la migliore visibilità sul mare. Partendo dal centro visite attraverseremo la pineta Granducale per poi immergerci nel cuore dei Monti dell’Uccellina fino ad un’ampia radura dove, tra alte piante di leccio, svettano le pietre biancastre dell'Abbazia e del Monastero benedettino di S. Rabano (XI sec.). Pranzo al sacco e ritorno alle nostre auto passando per la spiaggia deserta. Ultima cena in compagnia.
Il Parco dell’Uccellina lunghezza 13 km dislivello 349 mt
Domenica
Dopo colazione ci salutiamo, alla prossima festività!

Dettagli del viaggio

Dove
Toscana
Sistemazione
Hotel Sole - Orbetello - GR
Hotel tre stelle nel centro storico di Orbetello. L'Hotel Sole offre camere confortevoli, una buona colazione e uno Staff caloroso pronto ad accoglierti.
Scopri l'Hotel Sole
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota Individuale: € 560
Supplemento Singola: € 140
Supplemento Doppia Uso Singola: € 220
Comprende
sistemazione in camere doppie, colazioni, cene, noleggio bici, accompagnatore, percorsi guidati e assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, bevande, Cenone di Capodanno, pranzi, spostamenti in loco, tassa di soggiorno e quanto non indicato alla voce “Comprende”.
Note
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Spostamenti in loco: gli spostamenti nei luoghi di partenza delle escursioni saranno effettuati con mezzi pubblici e/o auto private. Consigliamo quindi di arrivare in auto.
Una vacanza in bici: la bici è il mezzo di trasporto più green che ci sia: i luoghi visitati pedalando assumono una dimensione più intima e intensa. Grazie ad un movimento lento potrai entrare in sintonia con l'ambiente e le persone che ti circondano, noi ti aiuteremo a scegliere la vacanza più adeguata al tuo allenamento.
Generalmente i nostri itinerari sono guidati su percorsi pianeggianti o in leggere salita, non occorre essere particolarmente allenati, basta portare con sé il tuo sorriso e la voglia di divertirti: consulta comunque la specifica della vacanza scelta per avere un'idea dei percorsi.
Come arrivare
Dalla stazione di Orbetello all’hotel puoi prendere:
– il bus n. 1 o 2. Scendere alla fermata Duomo delle Mura di Ponente chiedendo all’autista. Da lì camminare circa 200 mt.
– un taxi che in 5 minuti ti porta alla sistemazione.

Per chi arriva in macchina invece consigliamo di parcheggiare sulla Laguna di Levante e farsi dare al momento del check in il contrassegno per poter lasciare gratuitamente la macchina.
Codice Viaggio ARGBC
Durata 5 giorni e 4 notti
Date
30 Dicembre
Partenza mercoledì
A persona

€ 560

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio