Da Izola a Premantura, passando per Rovigno e Medolino vela top - Jonas

Nella Natura

Da Izola a Premantura, passando per Rovigno e Medolino vela top

Una vacanza in barca a vela superior per scoprire le coste dell'Istria con i caratteristici borghi dei pescatori incastonati nella costa istriana sino a giungere Capo Promontore e le sue belle baie

Taglia M: se cerchi quel qualcosa in più già incluso

Questa penisola è il
vero cuore della Croazia, sia per la sua forma che per tutto quello che custodisce in sé. Qui puoi trovare città antiche che si affacciano sul mare, romantiche e accoglienti, mare limpido dalle sfumature verdi smeraldo, isole selvagge che si fanno scoprire solo con mezzi green, come la bicicletta, e riserve naturali colme di flora e fauna, fino a giungere al punto più a sud dell’Istria con Premantura, l’antichissimo villaggio circondato dal mare e porta d’ingresso al Parco Karmejak e Medolino con le sue rare spiaggia di sabbia. Una settimana a bordo di una bellissima barca che offre tutte le comodità come il bagno privato, un ampio pozzetto, delle biciclette pieghevoli e la griglia per preparare succulenti cene. Questa vacanza è pensate per tutti quelli che vogliono conoscere l’Istria da un altro punto di vista.

Codice Viaggio ISTYH
Durata 7 giorni 6 notti
Date
4/11/18/25 Luglio
1/8/15/22/29 Agosto
5 Settembre
Partenza lunedì
A persona da

€ 700

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Lunedì
dopo esserci incontrati ed aver fatto cambusa a Izola d’Istria alziamo le vele e la prua della nostra barca punta verso Sud sino a raggiungere Novigrad, detta Cittanova: una perla nell’Adriatico piena di monumenti storici come il Campanile di San Pelagio e San Massimo il simbolo della città, le sue mura cittadine e le sue affascinanti strade antiche che ti accolgono nel suo cuore. Sarà il momento giusto per un aperitivo sloveno di benvenuto con vino e stuzzichini tipici, cosa volere di meglio. Per cena possiamo decidere se mangiare qualcosa di tipico a Novigrad o optare per una cenetta a bordo della nostra barca, ricordiamo che c'è un BBQ dove sarà possibile grigliare il pesce comprato direttamente dai pescatori locali.
Martedì
al nostro risveglio contrattiamo con un pescatore per comprare un po’ di pesce da fare alla griglia e apriamo le vele per raggiungere Medulin, o detto anche Medolino, una tranquilla cittadina ricca di spiagge e isolotti bagnate sul un mare azzurro e trasparente. Qui potremmo scegliere rilassarci prendendo il sole e godendoci il paesaggio con favolosi bagni oppure scendere e fare un giro con una delle due bici che abbiamo a bordo. Alla sera notte in rada.
Mercoledì
alla mattina presto, dopo colazione, veleggeremo tra le isole disabitate del Golfo di Medulin come Ceja, Bodulas e Fenera con le sue spiagge formate da scogli bianchi sino a giungere le coste di Premantura nella zona del Parco Naturale di Kamenjak con le sue pittoresche baie. Nel primo pomeriggio faremo una sosta a Fenoliga una delle undici isole disabitate del parco raggiungibile solo in barca, chiamata l’Isola dei Dinosauri grazie alla scoperte delle impronte di quadrupedi sauropadi. In serata raggiungeremo Pola per una cena e per un po’ di vita notturna.
Giovedì
dopo il nostro risveglio possiamo decidere se visitare il Parco Nazionale delle Isole Brioni ricordiamo che la marina quì è onerosa quindi la tappa verrà effettuata solo se tutto il gruppo è d'accordo. Costi a parte questo è un vero paradiso potremmo noleggiare una bicicletta o una golf car per visitare l’isola principale con il suo Safari Park (un’incredibile avventura per ammirare una varietà di animali come zebre, elefanti, struzzi, lama lasciati allo stato brado), con la residenza estiva di Tito, orme di dinosauri e vari siti archeologici di epoca romana e bizantina. In alternativa se preferiamo goderci una bella veleggiata possiamo raggiungere una delle più belle città della Croazia: Rovigno. Raggiunto questo antico borgo potremmo decidere si stare in rada o in marina, ma sarà d’obbligo scendere per vistare il suo centro raggiungendo a piedi la chiesa di Santa Eufemia e per poi fermarsi in qualche taverna o spaccio per una cena tutti insieme.
Venerdì
dopo colazione con vista Rovigno siamo pronti per scoprire alcune delle 22 isole nei dintorni come Isola Rossa e di Santa Caterina. Raggiungeremo nel primo pomeriggio il Fiordo di Leme che con i suoi 12 km è il più lungo canale istriano, in serata approderemo ad Orsera, o in croato Vrsar, per visitare il suo centro storico posto sulla cima di un colle. Notte in rada.
Sabato
in mattinata punteremo la prua verso Umago. Questa cittadina ha una storia interessante la scoprirono i nobili romani che ne fecero la loro residenza estiva, quindi è qui che si potrà trovare splendore, lusso e glamour da sapore barocco e rinascimentale. Non ci resta che cenare a terra magari un grigliata di pesce per tutti e un brindisi per festeggiare quest’ultima serata. Notte in rada o in marina.
Domenica
ultima colazione a bordo ed è già tempo di rientrare a Izola in tarda mattinata, momento dei saluti e alla prossima!

Dettagli del viaggio

Dove
Croazia
Imbarco/sbarco
Slovenia - Izola d'Istria
Vela Superior di 15 mt con 4 cabine doppie con bagno privato.
Partecipanti: barca da 8 persone.

Scopri la barca
Accompagnatore
Skipper. Lo skipper é il comandante della barca nonché esperto dell'itinerario, per motivi di sicurezza le sue decisioni sulla navigazione sono insindacabili.
Quote
Quota individuale MEDIA stagione (4-10/7 e 5-18/9): € 700
Quota individuale ALTA stagione (11-31/7 e 22/8 -4/9): € 800
Quota individuale TOP stagione (1-21/8): € 900
Comprende
sistemazione in cabine doppie con bagno privato, SUP, 2 bici, un aperitivo sloveno, BBQ a bordo, programma di navigazione, tender, pulizia finale, assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio fino al luogo d’imbarco, tassa di soggiorno ove prevista e quanto non indicato alla voce “Comprende”.
Ti ricordo che cambusa, marina e carburante sono a parte perché dipendono dalla gestione del gruppo e vengono gestite in loco con una cassa comune; solitamente ammontano a circa € 30-40 a persona/giorno.
Note
Info itinerario: ore di navigazione giornaliera: 5-6 ore nell’arco dell’intera giornata. Tale stima è prettamente indicativa perché strettamente legata dalle condizioni meteo-marine.
Tipo di navigazione: lungo costa e navigazione tra le isole.
Possibilità di notte in rada: 3-4 su 6. Il numero effettivo delle notti in rada/porto dipenderà dalla volontà del gruppo, dalle condizioni meteo e dall’eventuale necessità di rifornimenti/cambusa.
Notte extra: l’imbarco è previsto nella mattinata del giorno di partenza, nel caso tu debba arrivare la sera prima potrai prenotare una notte extra con un supplemento di € 40 l'accesso alle cabine è consentito solo dalle 20.30 in poi.
Importante: la vacanza in barca è per definizione una vacanza in libertà e per questo il programma è di massima e può subire variazioni di settimana in settimana in base a:
-condizioni di sicurezza meteo-marina;
-condizioni relative al traffico in mare, in rada e nei porti;
-esigenze di approvvigionamento idrico e alimentare;
-esigenze dei partecipanti soddisfabili qualora non entrino in contrasto con i punti precedenti;
Compito dell’equipaggio è prendere le decisioni tenendo conto di tutti questi elementi con questo ordine di priorità.
Come arrivare
In AUTO: per chi arriva in auto contatti lo skipper per farsi consigliare il parcheggio e avere maggiori informazioni per raggiungere il marina.
In TRENO: dalla stazione si possono prendere degli autobus diretti per Isola d'Istria o taxi. In alternativa contattare l'equipaggio che organizzerà un trasferimento privato a pagamento che dalla stazione vi porterà al punto d'imbarco.
Codice Viaggio ISTYH
Durata 7 giorni 6 notti
Date
4/11/18/25 Luglio
1/8/15/22/29 Agosto
5 Settembre
Partenza lunedì
A persona da

€ 700

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio