Jonas - Weekend Eremo uno sguardo alla vita

Nella Natura

Weekend Eremo uno sguardo alla vita

Un fine settimana per vedere e ascoltare come la nostra vita si è snodata nello spazio e nel tempo. Dove? In un luogo magico: un eremo in collina fuori dallo spazio e dal tempo.

Weekend all'eremo: uno sguardo alla tua vita

Un viaggio per fare maggior chiarezza nella propria vita, migliorare la capacità di guardarsi dentro, capire il proprio vissuto e le ragioni per cui tante cose sono accadute. Ripercorrendo le fasi della nostra crescita di donne e di uomini, dalla nascita all’età adulta, rivedremo gli eventi e le scelte che li hanno determinati. Li rileggeremo capendo attraverso esercizi pratici i ‘perché' precisi, spesso schematici, da cui derivano, sicuramente ricchi di insegnamenti. Apriremo una nuova prospettiva sulla nostra vita che ci permetterà di fare delle scelte più mirate a quelli che sono i veri desideri profondi di ognuno, evitando gli errori che possono boicottare il percorso di realizzazione personale e spirituale che sentiamo di meritarci. Nessuno, naturalmente, è costretto a condividere con gli altri il proprio vissuto. Il lavoro è strettamente personale e un'eventuale condivisione, se desiderata, può nascere spontaneamente durante i momenti di vita comune.
Codice Viaggio USVWK
Durata 3 giorni 2 notti
Date
31 Gennaio
Partenza venerdì
A persona

€ 210

Chiedi info.

Programma

Venerdì
arrivo dalle ore 17 in poi e comunque prima di cena all'eremo di Santa Maria del Cengio di Isola Vicentina. Ci sistemiamo nelle nostre stanze e ci godiamo la vista e il silenzio in questa oasi di pace. Dopo la cena preparata con amore da Lara, la cuoca ufficiale dell'eremo, ci ritroviamo per le presentazioni e l'introduzione al corso da parte di Nicoletta. Poi tisana e a nanna.
Sabato
dopo colazione cominciamo con… uno sguardo dentro la nostra vita. Partendo dalle nostre esperienze di vita, vivremo un percorso con giochi di ruolo, esercizi di ascolto di sé, laboratori collettivi, momenti di condivisione in piccoli gruppi e molto altro. Alle 13 si pranza e poi partenza per una breve camminata di qualche ora tra boschi e prati attorno all'eremo. Ascolto del proprio modo di camminare e di respirare, in contatto con noi stessi, con gli altri, con l'ambiente. Nel pomeriggio, lavoro di ascolto a coppie sull'esperienza vissuta nella mattinata: consapevolezze ed emozioni emerse e condivisione nel gruppo. Infine relax per entrare in contatto con il proprio corpo, con il respiro e con il proprio livello energetico. Tipica cena vicentina e dopocena camminata sotto le stelle.
Domenica
dopo colazione ci aspetta una breve passeggiata. Al rientro, lavoro in gruppo: cosa voglio di diverso per me. Alle 13 pranzo e successivo ritrovo per le conclusioni sull'esperienza vissuta nel weekend. Nel pomeriggio saluti e partenza.

Dettagli del viaggio

Dove
Veneto - Isola Vicentina
Sistemazione
Eremo di Santa Maria Del Cengio - Isola Vicentina - VI
Per un percorso di questo tipo abbiamo ritenuto che la sistemazione ideale non poteva essere in hotel, agriturismo o b&b, ma in un luogo speciale. Gli ultimi 100 metri per arrivare alla nostra meta sono lungo una stradina sterrata che attraversa il bosco, circondata da alberi che intrecciano i loro rami quasi a formare un tunnel. Percorrendolo sembra quasi di cambiare dimensione e, infatti, ad accoglierci sarà l’Eremo di Santa Maria del Cengio, sui colli che circondano Isola Vicentina. È una realtà laica gestita da donne e uomini che hanno tanta voglia di crescere. Fuori un grande albero, tre panchine ai suoi piedi e lo sguardo che spazia giù verso la pianura, le città in lontananza Vicenza, Padova, fino ai campanili di Venezia. Non importa da quale luogo provieni, l’eremo è aperto a tutti. Dentro tante stanze di diversi colori ed emozioni: quella blu, quella viola, quella arancione. C’è una grande sala da pranzo, una cucina con cibi, aromi, ricette e spezie: un luogo magico! Poi una grande stanza al piano di sopra dove si imparano cose nuove, si esprime la propria opinione e si ascolta quella degli altri e... si viaggia assieme dentro e fuori di sé.
Scopri l'Eremo
Accompagnatore
Nicoletta Simeone: Jonas l’ha incontrata da un anno, ha già cambiato la vita ad alcuni di noi: ci sembra superfluo aggiungere altro. È counselor che da anni si occupa di corsi per la crescita personale, ma anche di tante altre cose... Lasciamo a lei il piacere di raccontarti quali.
Quote
Quota individuale: € 210
Quota individuale residenti: € 160
Comprende
sistemazione per due notti in camere condivise con trattamento di pensione completa, corso, formatore, assicurazione medico-bagaglio.
Non comprende
viaggio e quanto non specificato alla voce "Comprende".
Note
Vacanza adatta a: vegetariani
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore.
Come arrivare
In auto: dalla A4 si prende la A31 in direzione Piovene/Asiago e si esce dall'autostrada al casello di Thiene/Schio, si prosegue in direzione di Malo. Giunti alla rotonda di Malo immettersi sulla strada provinciale 46 in direzione Vicenza. Si prosegue per 4 km fino al centro di Isola Vicentina e dalla piazza si svolta a destra su via Giarre e si prende subito a sinistra per via Zanettin che salendo diventa via Lombarda. Dopo 2 tornanti sulla sinistra si trova il cartello giallo che iindica l’eremo.
In treno: si arriva fino alla stazione Vicenza, da qui si percorrono pochi metri a piedi e si arriva alla stazione delle corriere. Si prende la corriera linea 13 o 14 in direzione Schio. Per info e orari FTV (ferrovie tramvie vicentine) tel. 0444-223111, 0444-223115. Si scende alla fermata di Isola e da qui si telefona all’eremo che dista circa un chilometro.
Codice Viaggio USVWK
Durata 3 giorni 2 notti
Date
31 Gennaio
Partenza venerdì
A persona

€ 210

Chiedi info.