Stile di vita: Attiva

Bici e trekking sui 3 confini dell'Alpe Adria

Vivi una vacanza in bici lungo la ciclabile dell’Alpe Adria, nel mezzo della natura piu' autentica. Ti aspetta un tour di bici e trekking tra Italia, Austria e Slovenia dai laghi di Fusine al monte Lussari fino a Villach.
Durata
7 giorni e 6 notti.
Partenze
Date
Partenza domenica
Vacanza adatta a

vegani e celiaci.

€ 620 per persona

Quello che ti stupirà in questa vacanza sarà la luce nitida e pura: qui, oltre ai confini e alle genti, s’incrociano anche i venti che rendono tutto più limpido. Ti aspettano pedalate lungo laghi alpini, passeggiate fra paesaggi da fiaba e borghi da “c’era una volta”, tanto buon cibo e trekking alla scoperta di luoghi sospesi fra Carinzia e Slovenia. In questo viaggio scoprirai gli angoli più nascosti dell’Alpe-Adria, che fra storia e leggenda ti farà scoprire le sue peculiarità eccellenti, dando al tuo viaggio il sapore e l'emozione di una esperienza vera. Al rientro potrai salutare queste terre in quattro lingue: ciao, mandi, grüssgot e pozdravi!

Domenica:

arrivo in hotel nel pomeriggio. L’hotel Il Cervo è un vero e proprio angolo di relax tra le Alpi Giulie e le foreste del Tarvisiano, ambiente naturale unico nel comune di Tarvisio, che è collocato in una posizione panoramica sulla conca dei 3 confini. Posiamo le valigie in camera perché l’accompagnatore ci aspetta per un brindisi di benvenuto e per la presentazione della vacanza; dopo un veloce briefing sulla settimana tutti al ristorante dell’hotel per la prima cena in compagnia.

Lunedì:

saliamo in sella delle nostre bici per una panoramica pedalata verso i laghi di Fusine per poi continuare con un trekking sul Sentiero dei Laghi fino al Capanno Edelweiss oppure al Rifugio Zacchi. Cosa ci aspetta per il pranzo? Potremmo mangiare qualcosa a base di piatti mitteleuropei, formaggi, salumi nativi e sicuramente dolci superlativi! Rientrati in hotel, chi vuole può aggiungere un'escursione alla giornata: prendiamo le auto e andiamo nella foresta degli alberi che suonano. Questo è un percorso tra i giganti verdi che servono per la costruzione di strumenti musicali. Rientrati in hotel possiamo goderci un po’ di relax nella zona wellness fino all’ora di cena.

Distanze e dislivelli: in bici 25/30 km con dislivelli totali di 300 mt; il trekking dura 3 ore con dislivello di 450 mt.

Martedì:

dopo un’abbondante colazione ci dirigiamo in bici verso Raibl-Cave del Predil, villaggio minerario ed esempio di archeologia industriale. Durante la visita ad una delle più antiche miniere della storia che contiene il segreto della “Disfatta di Caporetto”, saremo accompagnati e guidati da testimoni d’eccezione: due minatori. La mattinata prosegue con la visita guidata al museo della Grande Guerra e con un trekking sul Sentiero del lago di Predil con pranzo al sacco. Il pomeriggio invece lo passiamo in libertà: possiamo girovagare un po’ per Tarvisio, visitare le trincee e le fortificazioni austriache della Prima Guerra Mondiale della Val Saisera. Stasera, invece, siamo liberi di esplorare Tarvisio per una cenetta in uno dei tanti ristoranti tipici consigliati dalla guida.

Distanze e dislivelli: in bici 25/30 km con dislivello totale di 400 mt.

Mercoledì:

oggi ci aspetta una facile pedalata fino a Kranjska Gora. Dopo la visita di questo borgo alpino conosceremo la Slovenia dal verde delle sue Alpi alla valle della Sava. Nel pomeriggio ci aspetta un'escursione fino al lago Jasna, situato nel Parco naturale del Tricorno. Questo lago prende proprio il nome dalla montagna più alta della Slovenia “Triglav” e leggenda narra che sulla cime di questo monte vivesse un Dio con tre teste. Rientriamo con calma in hotel e ci godiamo un po’ di relax nell’area wellness dell'hotel e poi tutti a tavola. Dopo cena Tarvisio by night!

Distanze e dislivelli: in bici 45/50 km con dislivello totale di 350/400 mt.

Giovedì:

oggi durante la mattinata si pedala in Austria, fra boschi e borghi carinziani, fino a Villach per la visita dell’elegante e animata cittadina sulla Drava. Nel pomeriggio percorriamo il bel lungofiume per raggiungere il lago Silbersee, oasi naturalistica immersa nel verde e conosciuto come la ‘spiaggia di Villach'. Chi è più stanco può ritornare tranquillamente in treno, oppure si torna tutti assieme in bici. Stasera ci aspetta una bella serata in compagnia!

Distanze e dislivelli: in bici 70 km con dislivello totale di 500 mt.

Venerdì:

dopo una breve passeggiata di fondo valle imbocchiamo lo storico Sentiero del Pellegrino. Questo sarà un trekking che ci porterà in cima al Monte Lussari, a 1.789 metri sul livello del mare, in posizione dominante sull'intera Valcanale e la conca del Tarvisiano: è uno dei più grandiosi panorami circolari delle Alpi Italiane. Qui troviamo il santuario della Madonna di Lussari, meta, da oltre 600 anni, di pellegrinaggio di tre etnie europee. Questo sarà un luogo molto evocativo perchè ci parlerà di secoli di storia: numerose le vicende che si sono susseguite dal 1360, anno in cui venne fondato passando per gli anni della Prima Guerra Mondiale. Dopo pranzo possiamo scegliere se ritornare a piedi o con la telecabina, dalla quale ammmirare una vista spettacolare sulla vallata sottostante. Ci godiamo un po’ di relax e poi ultima serata insieme!

Distanze e dislivelli: il trekking dura 3 ore e prevede una sola ascesa di 1.100 mt.

Sabato:

prima di salutare i nostri compagni di viaggio possiamo fare un'ultima passeggiata fra le botteghe del centro, alla ricerca di qualcosa da portarsi a casa, oltre alle emozioni ed alle sensazioni vissute in questi giorni. Alla prossima!

Importante:

il programma potrebbe subire variazioni, in base al turno di chiusura dei luoghi che andremo a visitare e alle condizioni metereologiche.

€ 620
per persona

Richiedi maggiori informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Accetto ricevere la vostra newsletter Sì No
Perché Attiva

Perché Attiva
  • arrivare in cima al Monte Lussari
  • passeggiata meditativa nella foresta
  • discesa nella miniera delle cave del Predil

Codice vacanza: ALP19
Dove: Friuli Venezia Giulia - Udine - Tarvisio
Sistemazione:

Hotel il Cervo a Tarvisio 4 Stelle. Un angolo di relax, tra i monti delle Alpi Giulie e le foreste del Parco Naturalistico della Città di Tarvisio, nella cornice dei Tre Confini tra Italia, Austria e Slovenia. Presenta un elegante centro benessere e un ottimo ristorante con prodotti tipici della zona (adatto anche a celiaci e vegani).


Scopri l'hotel
Scopri il centro benessere
Quota individuale: € 620.
Noleggio bici:

€ 50.


Noleggio bici elettrica:

su richiesta.


Supplemento singola:

€ 150.


Comprende:

sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione, accesso gratuito all’area spa situata all’interno dell’hotel, accompagnatore, trasferimenti, percorsi guidati, assicurazione sanitaria e bagaglio.


Non comprende:

viaggio, bevande, la cena del martedì, tassa di soggiorno, l’eventuale ticket della telecabina Monte Lussari-Camporosso e quanto non indicato alla voce "Comprende".


Accompagnatore:

uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna lungo i percorsi guidati previsti dal programma. É esperto dei luoghi che si visitano e ci mette tutta la passione per farti vivere una vacanza speciale.


Vacanza adatta anche a:

vegani e celiaci.


Itinerari di bici e trekking molto belli, a tratti impegnativi. La guida eccellente sotto ogni punto di vista: professionale e personale.

Roberto - Agosto 2018



E' stata la mia prima vacanza di questo tipo e la prima con voi e ne sono molto entusiasta! Davvero una bella vacanza attiva.

Elena - Agosto 2018



La guida è stata estremamente professionale: ha saputo fare gruppo, comportarsi da amico senza perdere il suo ruolo da guida. Luoghi e paesaggi meravigliosi. Vacanza Top!

Giorgio - Agosto 2018



Perché Attiva

Perché Attiva
  • arrivare in cima al Monte Lussari
  • passeggiata meditativa nella foresta
  • discesa nella miniera delle cave del Predil

€ 620
per persona
Commenti:

Itinerari di bici e trekking molto belli, a tratti impegnativi. La guida eccellente sotto ogni punto di vista: professionale e personale.

Roberto - Agosto 2018



E' stata la mia prima vacanza di questo tipo e la prima con voi e ne sono molto entusiasta! Davvero una bella vacanza attiva.

Elena - Agosto 2018



La guida è stata estremamente professionale: ha saputo fare gruppo, comportarsi da amico senza perdere il suo ruolo da guida. Luoghi e paesaggi meravigliosi. Vacanza Top!

Giorgio - Agosto 2018