Stile di vita: Insolito

Roma insolita: un weekend per single tra orti e storia

Un weekend a piedi, con altre persone che viaggiano da sole, a Roma per scoprire i suoi angoli nascosti. Visiteremo i cuori verdi della città dove storia e botanica si uniscono per regalare sorprenderti storie. Non mancherà un giro nella Roma classica seguendo le vie realizzate dai grandi papi e tappa obbligatoria a Testaccio con il suo monte e il cimitero acattolico.
Durata
3 giorni e 2 notti.
Partenze
Date
Partenza venerdì
€ 240 per persona

Un fine settimana per esplorare luoghi magici e nascosti, capaci di creare un grande stupore. Un weekend per visitare le zone che hanno scritto la storia di Roma come l’Orto Botanico, in zona Trastevere, più di 12 ettari e oltre 3000 specie vegetali presenti, organizzate in ambienti diversi e suggestivi che a volte ricostruiscono l’habitat originale, il Cimitero Acattolico, dove oggi riposano personaggi illustri che hanno scritto la storia della Città Eterna, l’adiacente Testaccio dove passato e innovazione si sono fuse per creare un quartiere a 360°, e, ovviamente, una bella passeggiata nella Roma storica attraverso le vie principali e monumenti storici sino a giungere al Pincio, il più bel Belvedere della città. Romantica al tramonto, frizzante la sera ed elegante nella notte: Roma è da visitare una, cento, mille volte!

Primo giorno:

arrivo nel B&B di Trastevere nel tardo pomeriggio. Passeggiata nel rione più romanesco della città con visita ai monumenti dedicati al Trilussa e al Belli in compagnia delle loro satiriche poesie lette nei vicoli. Cena con cucina casalinga e poi rientro in hotel.

Secondo giorno:

dopo un'abbondante colazione siamo pronti per visitare l’Orto Botanico di Roma, uno dei polmoni verdi della città, in zona Trastevere. E’ un’istituzione molto antica nella città, infatti le prime testimonianze risalgono al XIIII secolo e nel XVII  secolo con la regina Cristina di Svezia divenne uno degli orti più grandi di tutta Europa. La configurazione attuale risale al 1853 ed al suo interno si possono ammirare il roseto, il giardino giapponese, progettato dall’architetto Ken Nakajima, l’orto dei semplici con piante medicinali e aromatiche, il palmeto, le piante acquatiche, le serre e i boschetti di bambù. Una bella passeggiata alla scoperta di più di 3000 specie vegetali insieme a guide ed esperti locali. Qui avremmo l'occasione di capire il profondo legame tra piante e uomo e il significato mitologico che è stato a loro attribuito durante i secoli. Da lì il programma prosegue con la visita guidata in Villa Farnesina, la villa, allora suburbana, progetatta da Baldassarre Peruzzi e con al suo interno meravigliosi affreschi di Raffaello Sanzio. Dopo un pranzo veloce con specialità nel pomeriggio ci dedicheremo alla Roma Classica, quella proprio nel centro. Ad ogni angolo un edificio, una fontana, una strada, un statua, un obelisco che raccontano una storia antica che danno l’entità al luogo. Una lunga sfilata che ci incanterà ad ogni girata d’occhio e a un certo punto eccoci, nella piazza più famosa della città: Piazza del Popolo. Qui all’arrivo del tridente non ci resterà che salire tramite una scalinata alla terrazza del Pincio, il posto più bello per ammirare tutta Roma. Da qui se ci resta ancora un po’ di tempo possiamo inoltrarci nel Parco di Villa Borghese dove ci aspetteranno laghetti ed edifici dal profumo di neoclassico. Alla sera cena tipica, in un localino del centro e poi Roma by night!

Terzo giorno:

oggi trascorreremo la mattinata nel Quartiere Testaccio. Qui abbiamo l'imbarazzo della scelta, potremmo visitare il Monte dei Cocci, la piazza del mercato sino a giungere al Cimitero Acattolico uno dei luoghi più affascinanti di Roma, qui, tra i viali di pini e cipressi, riposano uomini di ogni razza e di tutte le fedi. Passeggiando saremo travolti da un fascino senza tempo, qui sono sepolti uomini illustri di fama internazionale che saranno ricordati con letture di poesie e brani storici. La nostra passeggiata proseguirà per la Roma rinascimentale, medioevale e classica tra siti storici come l’Aventino, l’Isola Tiberina, il Ghetto, il Campo dei Fiori e chi più ne ha più ne metta. Nel pomeriggio ritorno in hotel ed è già ora di salutarci … arrivederci Roma!

€ 240
per persona

Richiedi maggiorni informazioni
o disponibilità per questa vacanza

Mostra che sei umano scrivendo il testo dell'immagine:
Insolito perchè

Insolito perchè
  • passeggiata al Cimitero Acattolico
  • visitare l'Orto Botanico
  • godere il panorama dal Pincio

Codice vacanza: WROMA17
Sistemazione:

Hotel a 3 stelle a Trastevere.


Quota individuale: € 240.
Quota individuale residenti: € 160.
Supplemento singola:

€ 40


Comprende:

sistemazione in camere doppie/triple, trattamento di mezza pensione con cene al ristorante, ingresso Orto Botanico, entrata a Villa Farnesina, entrata al Cimitero Acattolico, percorsi guidati e accompagnatore, assicurazione sanitaria e bagaglio.


Non comprende:

viaggio, pranzi, trasferimenti, bevande ai pasti, tassa di soggiorno e quanto non specificato alla voce "Comprende".


“Un weekend che ha lasciato il segno. Sono rimasto estasiato dal Cimitero di Testaccio e dalle letture che sono state fatte dalla nostra accompagnatrice, hanno reso magica tutta la situazione. Piacevolissimo cenare a casa dei romani, mi sono proprio divertito, ho mangiato bene e ho scoperto tante chicche e storie sulla città”
Paolo da Torino



Insolito perchè

Insolito perchè
  • passeggiata al Cimitero Acattolico
  • visitare l'Orto Botanico
  • godere il panorama dal Pincio

€ 240
per persona
Commenti:

“Un weekend che ha lasciato il segno. Sono rimasto estasiato dal Cimitero di Testaccio e dalle letture che sono state fatte dalla nostra accompagnatrice, hanno reso magica tutta la situazione. Piacevolissimo cenare a casa dei romani, mi sono proprio divertito, ho mangiato bene e ho scoperto tante chicche e storie sulla città”
Paolo da Torino