Pasqua in Calabria trekking nei borghi della Magnagrecia - Jonas

Nella Natura

Pasqua in Calabria trekking nei borghi della Magnagrecia

A bordo di un VAN per conoscere i borghi più belli del versate Ionico della Calabria: una meta piena di sorprese e una continua scoperta di paesaggi, persone e specialità dal sapore indimenticabile.

In bilico, sulla punta di un solo piede che regge il peso sproporzionato dello Stivale, la Calabria si presenta con tutta la sua bellezza. Solo qui puoi trovare: lunghe coste che si tuffano nel Mar Ionio, verdi boschi e maestosi paesaggi con vista a 360° tra il Parco Nazionale dell'Aspromonte e l'immenso orizzonte. Qui e là si nascondono antichi borghi come Pentedattilo, Bova, Amendolea e Gallicianò. Ma c’è di più: in essa sono custoditi meravigliosi capolavori, solo per citarne alcuni:fiumare, boschi di faggi ed abeti, pietre granitiche, villaggi antichi e tanti vicoletti che raccontano una storia millenaria avvolti da un profumo stuzzicante delle specialità gastronomiche. E’ il momento giusto per scoprire la costa meridionale calabra sarà una sorpresa agli occhi dei suoi viaggiatori con pensione completa
Codice Viaggio ASPTK
Durata 5 giorni e 4 notti
Date
29 Dicembre
3 Gennaio
15 Aprile
Partenza lunedì
A persona da

€ 530

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Programma

Primo giorno
il ritrovo è previsto alle ore 14 presso la stazione centrale FS di Reggio Calabria da qui prenderemo il nostro trasferimento per raggiungere la nostra sistemazione a Bova. Durante il viaggio visiteremo Pentedattilo un borgo abbandonato ma di una bellezza affascinante con la chiesa di San Pietro e Paolo e i resti di quello che un tempo fu una fortezza-palazzo medievale della famiglia Alberti. Visitato il castello è possibile fare libera visita ad alcuni piccoli negozietti nelle case restaurate. Nel tardo pomeriggio raggiungeremo la sistemazione dove ceneremo tutti insieme presso un ristorante tipico sito a pochi passi.
Secondo giorno
dopo la prima colazione grecanica si parte a piedi per un giro ad anello un trekking attraverso la macchia mediterranea, ulivi, viti, casolari di campagna, sorgenti, i mille colori della fioritura e i profumi del mediterraneo. Il sentiero sale fino a raggiungere il monte Briga dove i paesaggi ci lasceranno stupiti. Incontreremo dei boschi di querce ed in cima anche delle viti infatti nelle colonizzazioni greche queste montagne furono coltivate a vite ed ulivi. Un sentiero sterrato ci accompagnerà fino a Bova a 850 mt dove faremo una degustazione della lestopitta grecanica. Il pomeriggio sarà dedicato alla passeggiata tra i vicoli del borgo ed il castello. Al termine rientreremo presso le nostre sistemazioni e ci prepareremo per la cena.
Info itinerario: durata 3 h. dislivello + 500mt
Terzo giorno
dopo colazione partiremo per raggiungere la fiumara Amendolea e saliremo a Gallicianò. Non ci lasceranno quasi mai i profumi, la tiepida brezza che arriva dal mare, le capre con i loro campanelli, il richiamo dei pastori, i rapaci, i colori della macchia mediterranea e soprattutto i panorami che saranno meravigliosi. Raggiunto Gallicianò saremo accolti dai Grecanici che per l’ora di pranzo ci aspetteranno alla taverna per degustare i prodotti tipici. Nel pomeriggio faremo una visita nella chiesa greco ortodossa e il piccolo museo nella chiesa di San Giovanni. Terminata la visita rientreremo nelle nostre strutture per sistemarci per la cena.
Info itinerario: durata 3 h. dislivello + 470mt
Quarto giorno
questa mattina, dopo colazione, siamo liberi di goderci un pò di relax nel paese di Bova. Nel pomeriggio è prevista una mini escursione ad anello intorno la fiumara Amendolea. Questo territorio dalla complessa e spettacolare morfologia offre agli escursionisti la possibilità di effettuare interessanti escursioni sia naturalistiche che culturali. E allora zaino e spalle e raggiungeremo l'escursione che prevede i crinali del Monte Brigha da lì si potrà godere di un magnifico panorama mentre passeggeremo tra i particolarissimi colori della macchia mediterranea, tra gli antichi casolari e i paesi grecanici. Nel tardo pomeriggio rientreremo presso la nostra struttura per sistemarci per la cena.
Quinto giorno
dopo colazione intorno le ore 10 chiuderemo le nostre valigie e con il trasferimento raggiungeremo la Stazione di Reggio Calabria. E' già il momento dei saluti, alla prossima, ciao Calabria Greca!

Dettagli del viaggio

Dove
Calabria
Sistemazione
B&B a Bova - RC
Un b&b a conduzione familiare offre la possibilità di vivere intensamente questo eccezionale microcosmo fatto di natura, storia, cultura, arte ed enogastronomia e di apprezzare l’ospitalità calabrese nel rispetto della loro privacy.
Scopri il B&B diffuso
Accompagnatore
Uno del team Jonas per tutta la durata del viaggio che coordina il gruppo e lo accompagna durante la vacanza.
Quote
Quota Base con Cenone: € 580
Quota Base : € 530
Supplemento Singola: € 90
Comprende
sistemazione in camere doppie, trattamento di mezza pensione con cene al ristorante, 1 pranzo con prodotti locali, trasferimenti da programma con il van, guida archeo-storico-naturalista, percorsi guidati e assicurazione sanitaria e bagaglio.
Non comprende
viaggio, tassa di soggiorno, bevande, pranzi, eventuali ingressi, trasferimenti,non programmati e quanto non specificato alla voce “Comprende”.
Note
Vacanza adatta a: vegetariani e vegani
Importante: il programma potrebbe subire variazioni in relazione alle condizioni atmosferiche, variazioni della viabilità, turni di chiusura e/o su indicazione da parte dell'accompagnatore. Nel caso ci fosse la neve, si potrà fare attività di ciaspolata con noleggio sul posto dell'attrezzatura.
Come arrivare
Incontro alle ore 14 presso la Stazione FS di Reggio Calabria per il trasferimento a Bova. Durante il viaggio si visiterà il borgo abbandonato di Pentedattilo che si trova lungo l’itinerario Grecanico per raggiungere Bova.
Se si atterra a Lamezia Terme si può raggiungere Reggio Calabria con un treno da Lamezia Centrale, il tempo di percorrenza è di circa un ora e mezza, con frequenza quasi ogni ora e il costo è poco più di € 9.

Per chi arriva con l'auto a Bova può parcheggiare in un park pubblico a 150mt dalla struttura (il b&b è sito in zona ZTL).
Alle ore 13 da Bova parte il minivan per raggiungere i viaggiatori arrivati alla stazione FS di Reggio Calabria. Da lì il gruppo andrà a visitare Pentedattilo e intorno alle ore 17 si partirà per rientrare a Bova per la cena.

Per chi vuole raggiungere Bova entro le ore 13:
- dall’AEROPORTO di Lamezia Terme esiste un servizio di transfer su richiesta al costo di 150€ per un minivan da 8 pax che porta direttamente Bova.
- dall’AEROPORTO di Reggio Calabria all’agriturismo sono 30 - 40 minuti circa.

Per il rientro, dopo il checktout, si raggiungerà la Stazione di Reggio Calabria verso le 11.30.
Codice Viaggio ASPTK
Durata 5 giorni e 4 notti
Date
29 Dicembre
3 Gennaio
15 Aprile
Partenza lunedì
A persona da

€ 530

Chiedi info.
Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la  Privacy Policy  e  Terms of Service  di Google.

Altre idee di viaggio